Frequenti dimenticanze

Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 1:01 pm

Annamaria ha scritto:E la depressione ti è iniziata ancora dall' adolescenza o ti è venuta dopo

Ho sempre avuto problemi penso sin dalle medie.. il punto è che erano tanti e non facilmente definibili. Spesso però, a meno che la causa non sia esclusivamente genetica e in questo caso mi sembra di capire che il padre del tuo amico potesse essere borderline, il motivo è ambientale come per esempio abusi sessuali o psicologici, violenze, una famiglia che non dava sicurezza o attenzioni oppure traumi

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 12:48 pm

E la depressione ti è iniziata ancora dall' adolescenza o ti è venuta dopo

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 12:43 pm

Annamaria ha scritto:Come ti sei resa conto che qualcosa non andava bene...o sono stati i tuoi familiari ad aiutarti a entrare in terapia grazie ....quello che mi turba in questo ragazzo è che il padre faceva sesso promiscuo e forse si drogava e poi è vissuto da solo

Ho capito che qualcosa non andava perché ero tanto depressa, nemmeno mi alzavo dal letto, quindi ho detto a mia mamma che secondo me dovevo fare qualcosa, quindi sono andata da uno psichiatra.
Due cose però: sono sempre stata molto repressa emotivamente dalla famiglia quindi diversamente dalla maggior parte dei border non ho capito subito che qualcosa non andava per le esplosioni di rabbia (quelle sono venute dopo); un'altra cosa importante è che non bisogna affatto fidarsi subito dello psicologo o psichiatra che si incontra (nella diagnosi entrambi collaborano) perché ci sono molti incompetenti ma anche persone molto competenti, basta ricordarsi che se qualcosa non va si può sempre cambiare

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 11:59 am

Come ti sei resa conto che qualcosa non andava bene...o sono stati i tuoi familiari ad aiutarti a entrare in terapia grazie ....quello che mi turba in questo ragazzo è che il padre faceva sesso promiscuo e forse si drogava e poi è vissuto da solo

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 11:45 am

Annamaria ha scritto:Un'altra domanda che crisi hai avuto che sei stata in pronto soccorso se non sono indiscreta .... grazie sei un tesoro ci sentiamo

Scusa ancora se non riesco a rispondere direttamente sotto al tuo commento!
Tranquilla, per qualsiasi cosa chiedi pure Wink

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 11:33 am

No lo scompenso che ha avuto non ha cambiato la situazione è riuscito a mantenere le cose com'erano ...non ha depressione in generale sta bene...a parte queste due volte che ha avuto queste alterazioni ....se gli succederà di nuovo chiamerò il 118 ....lui non si è reso conto della gravità della situazione... grazie ci sentiamo se ho qualche cosa o consiglio da chiederti ....aspetta su vari siti che ho letto dicono che il problema dei borderline è l'umore sempre su e giù anche durante la giornata ...ecco se è vero questo lui non c'è l'ha grazie a presto

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 11:21 am

Annamaria ha scritto:Ha 28 anni non prende farmaci vive da solo ha una ralazione con una ragazza ...più che esuberante nella fase up...era irritabile e agitato e non si accorgeva di questo poi è subentrata la fase depressiva...gli abbiamo detto di andare in terapia ma non ci ascolta ora sono preoccupata per la relazione...lui no ha detto alla sua attuale ragazza di essere stato male era un bruttissimo scompenso

Rispondo anche per l'ultima domanda qui Wink
Il problema più che altro è che finché non si apre con uno psicologo non può risolvere il problema che ha.. lui sembra consapevole del fatto che qualcosa non va?
E altra domanda importante: le crisi e scompensi che ha avuto hanno causato qualcosa, se posso? Perché l'unico modo per farlo andare almeno ad indagare il problema, a meno che non cambi idea lui, purtroppo penso che sia il farlo andare in pronto soccorso non appena gli capita nuovamente di stare male e magari andare con lui per assicurarsi che parli di tutti i sintomi.

Le volte in cui andavo in pronto soccorso erano di due tipi di solito:
- mi veniva la "depressione" improvvisamente e tentavo, senza abbastanza intenzione, il suicidio prendendo eccessivi farmaci (di solito se capita di stare male e voler farla finita non è facile esserne davvero convinti, così si fanno sciocchezze che paradossalmente sono peggiori perché non muori ma ti rovini il fegato o altro)
- succedeva qualcosa come litigi in famiglia o con la ragazza e andavo fuori di testa per rabbia e frustrazione (in questi casi si rischiano attacchi agli altri, a se stessi o agli oggetti per sfogare la rabbia)

Quando un parente o fidanzato nota questa situazione sarebbe meglio chiamasse un'ambulanza: in pronto soccorso fanno nel primo caso ciò che serve per salvare il paziente (lavanda gastrica nel caso di avvelenamento o altro) e nel secondo di solito somministrano un farmaco per calmare, come ansiolitici o antipsicotici (dipende sia dalla gravità che da quanto resiste il paziente, per esempio a me devono dare cose pesanti o non funziona, ma cambia da persona a persona).

Ti spiego il tutto dilungandomi perché può davvero servirti col tuo amico se è borderline, spero di essere utile ma soprattutto che tutto vada per il meglio Wink
Chiedi pure ciò che vuoi,
Un abbraccio!

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 11:04 am

Un'altra domanda che crisi hai avuto che sei stata in pronto soccorso se non sono indiscreta .... grazie sei un tesoro ci sentiamo

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 10:56 am

Ha 28 anni non prende farmaci vive da solo ha una ralazione con una ragazza ...più che esuberante nella fase up...era irritabile e agitato e non si accorgeva di questo poi è subentrata la fase depressiva...gli abbiamo detto di andare in terapia ma non ci ascolta ora sono preoccupata per la relazione...lui no ha detto alla sua attuale ragazza di essere stato male era un bruttissimo scompenso

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 10:46 am

Annamaria ha scritto:Avete dei periodi buoni senza farmaci

Ho capito che per riuscire a leggere devo usare la versione sito e per scrivere quella app XD

Allora, ho letto cosa diceva funambolo sulle differenze borderline-bipolare e ha spiegato benissimo.
Per capire se è bipolare prova a vedere più che altro i sintomi appunto della fase up o fase della mania (es: eloquio fluente e disorganizzato, esuberanza, ecc) perché sono disturbi molto diversi soprattutto in termini di possibili pericoli in cui l'individuo può mettersi (il border può portare a lesioni di sé o degli altri, il bipolare può anche farsi male perché è in fase up ed è troppo esuberante per riconoscere il pericolo) e anche come terapia.

Da quanto persiste il problema del tuo amico e, se posso, quanti anni ha?

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 10:33 am

Scusa hulkessa non so usare bene questo forum ...io chiedevo a voi informazioni per questo mio amico ...che ha avuto un disturbo dell'umore due volte con aggressività irritabilità e poi depressione ... funambolo dice che probabilmente soffre di bipolarismo ...no non prende farmaci...anche se in quel momento era in un periodo di stress da lavoro e aveva due ragazze quella attuale è quella precedente da gestire ... praticamente è andato in crisi se avessi chiamato l'ambulanza lo avrebbero ricoverato ora io non so cosa pensare ...però anche in quel periodo ha sempre lavorato sentiva alla fine quando è sopraggiunta la fase depressiva degli odori che in casa non c'erano e da qui che mi sono preoccupata

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 10:19 am

Annamaria ha scritto:Avete dei periodi buoni senza farmaci

Ho passato un anno a combattere contro il depakin perché mi ha dato un sacco di kg in più, fame costante e mente annebbiata, con in aggiunta la rabbia che lo psichiatra non ammettesse l'effetto collaterale del farmaco.
In pronto soccorso dopo un episodio mi hanno cambiato con il gabapentin ed è molto meglio.
Non penso che in un periodo come questo riuscirei a stare bene senza farmaci ma non credo nemmeno facciano bene a imbottirci (all'inizio ne avevo 3 o 4).
Vedo che, in condizioni esterne decenti e non stressanti, lo stabilizzatore dell'umore basta, spero di toglierlo prima o poi Smile

Tu prendi farmaci? Funzionano?

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 10:13 am

Annamaria ha scritto:Riuscite a vivere da soli ... l' umore in generale com'è?
Scusa Annamaria mi sa che ho un'altra risposta tua da leggere ma l'app crasha se scorro la pagina Sad riesci a riscriverla? Grazie!

Sinceramente mi vergogno a dirlo ma ho quasi 25 anni e sono ancora dai miei.. ci vivo con la mia ragazza che, poveretta, ho tirato dentro a questa casa di pazzi..
Ho la diagnosi da due anni e, tralasciando gli iniziali mesi in cui ero up e decisamente fuori controllo, il resto del tempo è stato di depressione e voglia di uccidermi ma proprio perché non credevo di essere nata per vivere..
Per un lavoro/favore a un'amica di famiglia, la mia ragazza ed io stiamo curando dei cani in un'altra casa da qualche giorno: mi sveglio senza angoscia, senza pensieri intrusivi o ossessisivi, senza la costante voglia di suicidarmi e ho finalmente voglia di fare.
Penso che la cosa migliore per la maggior parte di noi borderline sia togliersi dall'ambiente in cui il disturbo è nato... certo i problemi non scompaiono, ma si cambia radicalmente

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Gio Mar 01, 2018 10:05 am

Funambolo ha scritto:A me capita ma è, spero tanto, colpa tutta dei farmaci. Mi dimentico anche le luci accese, oppure vedo che in tavola è apparecchiato e io mi avvio a prendere un'altra tovaglia e posate. Ho difficoltà anche a ricordarmi se una cosa è successa ieri o l'altro ieri o tre giorni fa. Pensare che avevo una memoria da elefante... anch'io non so come sistemare il problema

Mi spiace sia anche un tuo problema...almeno però qualcuno ammette che i farmaci qualche effetto collaterale ce l'hanno! Sarà che cercano di sminuire, ma entrambi gli psichiatri a cui ho parlato degli effetti non mi hanno dato ragione..
Spero sinceramente passi, per entrambi

Inviato con Topic'it

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 9:18 am

Avete dei periodi buoni senza farmaci

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Annamaria il Gio Mar 01, 2018 8:57 am

Riuscite a vivere da soli ... l' umore in generale com'è?

Annamaria

Messaggi : 44
Data d'iscrizione : 27.02.18

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Funambolo il Mer Feb 28, 2018 9:12 pm

A me capita ma è, spero tanto, colpa tutta dei farmaci. Mi dimentico anche le luci accese, oppure vedo che in tavola è apparecchiato e io mi avvio a prendere un'altra tovaglia e posate. Ho difficoltà anche a ricordarmi se una cosa è successa ieri o l'altro ieri o tre giorni fa. Pensare che avevo una memoria da elefante... anch'io non so come sistemare il problema

Funambolo

Messaggi : 148
Data d'iscrizione : 15.10.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Frequenti dimenticanze

Messaggio  Hulkessa il Mer Feb 28, 2018 5:11 pm

Ciao!
È un po' che non mi connetto e mi scuso per non aver risposto in un altro topic.
Volevo sapere se ad altri borderline venissero vuoti di memoria, provo a spiegarmi meglio: spesso mi dimentico di cosa ho fatto anche solo il giorno prima, ma non solo di sciocchezze tipo cosa ho mangiato a pranzo, ma cosa ho fatto, se sono andata da qualche parte o parlato con qualcuno.. insomma, vuoti di informazioni abbastanza considerevoli.
È fastidioso perché non mi riesco più a fidarmi di ciò che ricordo, devo chiedere alla mia ragazza, come se fosse il mio diario delle memorie... in più punto a finire l'università ma è ardua non ricordandosi nulla, anche se almeno è principalmente la memoria episodica a non funzionare.
Capisco che mi sono presa un botto di farmaci fino all'anno scorso ma adesso prendo solo il gabapentin e la psichiatra dice che non dovrei dimenticare le cose.
Ormai è dalla diagnosi che sento di avere la mente che funziona male... mi viene difficile pure scrivere..

Anche a voi capita?

Hulkessa

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 02.11.16

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frequenti dimenticanze

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum