Basta di tutto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  Cely il Mer Mag 27, 2015 9:55 pm

Mi sono riletta e so che passerò per psicopatica, ma in questo momento invece, penso a quanto mi fa piacere la presenza di mia madre.
ho costantemente un senso di odio verso un sacco di gente, poi se penso a mia madre mi passa. Non lo so.
Ti invidio nel sentire che hai mantenuto le tue amicizie, io invece mai, cambio spesso la percezione dei miei amici, forse saranno 3 le persone di cui non penso mai male.
spero di riuscire a mantenere una opinione stabile per una futura relazione. oggi non ho sclerato con lui ma alcune cose che mi ha detto me lo han fatto svalutare.
Ormai non mi devo leggere più, sembra che sia tante persone in una.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  miu611 il Mar Mag 26, 2015 10:56 pm

Mi dispiace davvero molto per la tua situazioen, si sente che sei tanto arrabbiata...le tue parole sono come proiettili.
Io il coraggio ce l'ho messo, ho tentato varie volte di andarmene ma non è facile perché più continui a stare in una situazione che ti opprime e più questa ti prosciuga le forze per fare il salto. Non è semplice sai senza patente, a fare tutto da sola, senza nessun familiare su cui puoi contare anche perché per questo i miei han fatto di tutto per far si che restassi bloccata, che non avessi mezzi fisici, modi per evadere, amici, relazioni, un lavoro ecc Tanto che ad un certo punto mi hanno convinta che non fossi credibile anch'io ad avere una vita normale.
Beh sono ancora rimasta incastrata con mio padre però i miei amici anche se uno di questi mi ha deluso proprio da pochi giorni, ci sono, sono riuscita a diplomarmi e mi arrangio come posso con i mezzi pubblici.
"E allora slegati...per me c'è stata sempre la massima libertà" dice mio padre...come a dire dai fallo...
Si tanto c'ho te che mi blocchi.
Cely ha scritto:Non penso che te sia da ricovero,  non ci vedo nulla di stano in ciò che scrivI. Anche io odio la mia famiglia e anche se te non pensi che tuo padre abbia di problemi, non è detto che lui non ne abbia davvero.  
Le nostre situazioni sono diverse ma anche io vedo del marcio nei mieI.  Si sono separati e sai perché? Non c'eramo tradimenti, non c'erano vizi strani, semplicemente un odio profondo per le rispettive famiglie e problemi di compatibilità tra la gestione di un figlio e il lavoro. Ogni litigio era per la madre, per la sorella, per i clienti etc..
mia madre sbraita per niente, mio padre ha manie di persecuzione. Nessuno dei 2 è normale, al di là di ciò che si possa pensare, solo che loro non se ne rendono conto.  
Mio padre ora come ora è fissato con la storia delle adozioni a distanza, sai quella storia secondo cui te butti 50€ al mese per mantenere qualcuno di cui hai solo una foto?
Allora come fai a non dare di matto?  Insomma se aveva voglia di un altro figlio poteva farlo e darmi un fratello/sorella. Così io do di matto,  insomma, poteva darli a me quei soldi no?  Quindi adesso passerò per egoista/eegocentrica e magari lo sono pure, ma alla fine cosa importa? Aiutare qualcuno per quale motivo?  Chi aiuta te? Chi se ne frega?
Ancora adesso mio padre è un essere inutile.  Perché? Come il tuo riconduce tutto al fatto che io sia pazza. Ti aggrediscono in metro? È perché sei pazza. Pesi 60kg quando al limite potresti pesarne 42? Non sei sovrappeso, sei pazZa.  
Quindi poi uno si scoccia. Perché ti impasticchi,  fai ciò che ti dicono, ma alla fine la storia è la stessa.
È bene essere autonomi il prima possibile e scindersi da questo circolo vizioso.  Infatti questa storia di aver studiato mi sta pensando, potevo andarmene già 10 anni fa, bastava avere un po di coraggio che non ho mai avuto.

miu611

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 01.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  miu611 il Mar Mag 26, 2015 10:42 pm

Cely ha scritto:Ps la storia del bromazepam mi ha fatto morire,  ma no, non diventerà pazzo così.  Qualunque cosa te gli dia il fatto è che non andrà in depressione. Al limite se esageri con la dose lo mandi a farsi una lavanda gastrica, ma non mi sembra una gran cosa. l'ha detto pure fiore, al limite si fa una bella dormita (e si sveglierà rilassato e tranquillo) che non mi sembra così vendicativa come cosa...

E' l'unica cosa che avevo in casa, è da tanto che non prendo più farmaci per fortuna. Forse no ma la maggioranza degli ansiolitici deprimono mentre gli antidepressivi disforia e autolesionismo, non prendiamoci in giro, anche se non ti diranno mai che è così è l'effetto che procurano, per questo fatto gli psicofarmaci sono una perda perché ti inibiscono qualsiasi possibilità di poter ribaltare la situazione, a un certo punto non distingui più i tuoi sintomi di partenza da quelli provocati dal farmaco e sei costretto a prenderli per anni con grossi benefici per le case farmaceutiche, psichiatri e tutto il mondo che ci gira intorno.
Comunque il lassativo è troppo poco ahahaha Wink

miu611

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 01.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  Cely il Dom Mag 24, 2015 3:13 pm

Ps la storia del bromazepam mi ha fatto morire, ma no, non diventerà pazzo così. Qualunque cosa te gli dia il fatto è che non andrà in depressione. Al limite se esageri con la dose lo mandi a farsi una lavanda gastrica, ma non mi sembra una gran cosa. l'ha detto pure fiore, al limite si fa una bella dormita (e si sveglierà rilassato e tranquillo) che non mi sembra così vendicativa come cosa...

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  Cely il Dom Mag 24, 2015 3:08 pm

Non penso che te sia da ricovero, non ci vedo nulla di stano in ciò che scrivI. Anche io odio la mia famiglia e anche se te non pensi che tuo padre abbia di problemi, non è detto che lui non ne abbia davvero.
Le nostre situazioni sono diverse ma anche io vedo del marcio nei mieI. Si sono separati e sai perché? Non c'eramo tradimenti, non c'erano vizi strani, semplicemente un odio profondo per le rispettive famiglie e problemi di compatibilità tra la gestione di un figlio e il lavoro. Ogni litigio era per la madre, per la sorella, per i clienti etc..
mia madre sbraita per niente, mio padre ha manie di persecuzione. Nessuno dei 2 è normale, al di là di ciò che si possa pensare, solo che loro non se ne rendono conto.
Mio padre ora come ora è fissato con la storia delle adozioni a distanza, sai quella storia secondo cui te butti 50€ al mese per mantenere qualcuno di cui hai solo una foto?
Allora come fai a non dare di matto? Insomma se aveva voglia di un altro figlio poteva farlo e darmi un fratello/sorella. Così io do di matto, insomma, poteva darli a me quei soldi no? Quindi adesso passerò per egoista/eegocentrica e magari lo sono pure, ma alla fine cosa importa? Aiutare qualcuno per quale motivo? Chi aiuta te? Chi se ne frega?
Ancora adesso mio padre è un essere inutile. Perché? Come il tuo riconduce tutto al fatto che io sia pazza. Ti aggrediscono in metro? È perché sei pazza. Pesi 60kg quando al limite potresti pesarne 42? Non sei sovrappeso, sei pazZa.
Quindi poi uno si scoccia. Perché ti impasticchi, fai ciò che ti dicono, ma alla fine la storia è la stessa.
È bene essere autonomi il prima possibile e scindersi da questo circolo vizioso. Infatti questa storia di aver studiato mi sta pensando, potevo andarmene già 10 anni fa, bastava avere un po di coraggio che non ho mai avuto.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  Fiore di loto il Ven Mag 22, 2015 10:27 pm

figurati,qui siamo tutti per ascoltare e scambiarci esperienze..o almeno così dovrebbe essere..l'unica cosa è che dandogli del bromazepam al limite si fa una bella dormita,ha un'emivita massima di 20 ore quindi al massimo sarà un po' rincoglionito..sarebbe stato più divertente il buon vecchio gutalax..sdrammatizzo perché certe volte è l'unica cosa che rimane da fare..

Fiore di loto

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 22.06.14
Età : 32

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

.

Messaggio  miu611 il Ven Mag 22, 2015 10:05 pm

Fiore di loto ha scritto:da come ne parli direi che anche tuo padre ha dei problemi..io quando ho fatto pace che era borderline e bipolare anche il mio un p' ci ho fatto "pace",la voglia di farmi "vendetta" è scemata e ho iniziato a vederlo come una persona in difficoltà che no si rende conto del male che fa..

Ok innanzi tutto grazie per la risposta, mi aspettavo invece qualcuno che mi venisse a dire che sono egocentrica, cose del tipo che gli altri non ti ascoltano se non ascolti te stessa ecc. ...
Comunque no, mio padre non ha nessun problema neurologico e se ne rende perfettamente conto di ciò che fa perché è astuto, ciò che pensavo del suo comportamento glielo ho detto in faccia, cose di cui quindi è a conoscenza e lui ha sempre continuato a farmele percui se ne rende conto però non gli importa

miu611

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 01.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  Fiore di loto il Ven Mag 22, 2015 7:51 pm

da come ne parli direi che anche tuo padre ha dei problemi..io quando ho fatto pace che era borderline e bipolare anche il mio un p' ci ho fatto "pace",la voglia di farmi "vendetta" è scemata e ho iniziato a vederlo come una persona in difficoltà che no si rende conto del male che fa..

Fiore di loto

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 22.06.14
Età : 32

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Basta di tutto

Messaggio  miu611 il Ven Mag 22, 2015 3:41 am

Io non c'entro un cazzo nelle storie che sono qua, non so come definire la mia condizione, non mi voglio etichettare più borderline perché l'unica cosa di cui parlo in seduta sono la mia famiglia, mio padre un insensibile, uno che se vede un'immagine di una donna picchiata in uno spot contro la violenza sulle donne si mette a ridere perché dice che è tutta viola in faccia, così insensibile e odioso che riesce sempre a salvarsi il culo passando per il santo della situazione, il padre modello, quello che usa i problemi passati o inesistenti di sua figlia arrecandogliene altri per far credere che sia paranoica. Fino a un annetto fa mi sarei fatta del male cercando di togliermi la vita quando vedevo le brutte e non sapevo come uscire da una certa situazione, ora non ci penso nemmeno! Io sarei un mostro se nella testa mi si sta il desiderio di liberarmene, dei miei genitori tanto da pensare ai metodi, ma è diverso da sempre, è un'intenzione più sentita, più vicina al volerla concretizzare ma poi penso no, voglio farlo soffrire lentamente, voglio indebolirlo psicologicamente, fargli subire le stesse violenze psicologiche, assaporare il "gusto" di essere preso per pazzo. Ho messo pochissime gocce di bromazepan in un bicchiere d'acqua che aveva sul comodino, non so se l'abbia bevuta perché è troppo furbo e contro la furbizia non ci sono veleni, ma poche bastano per cominciare a farlo deprimere.
Sono da rinchiudere subito, lo so cosa può pensare chi sta leggendo ora....ma se sono arrivata a questo è perché sulla mia pelle ne ho subite così tante che ora c'è da fare giustizia. Non credevo di avere una mente da papabile serial killer.
Così mi ritrovo nel cuore della notte a pensare che sono diversa da tutti, prima o poi anche gli amici che sentivo veri mi hanno fatto capire che erano solo delle mie idealizzazioni, le persone scappano dai problemi, non danno significato alle parole, non c'è mai nessuno ad aiutarti davvero. Questa è la mia realtà e questo messaggio verrà ignorato perché ormai accade solo così nella mia vita, quando parlo le persone non sentono, mi sembra di vivere in un mondo di autistici

miu611

Messaggi : 121
Data d'iscrizione : 01.04.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Basta di tutto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum