ragazza borderline

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ragazza borderline

Messaggio  yulbrinner il Mar Ott 24, 2017 10:58 pm

Fraefi ha scritto:Ciao...sono una donna di 47 anni...amo un bordelaine...lui non me l' ha mai detto esplicitamente..ma ripercorrendo la sua vita( sempre basandosi su i suoi racconti e vicissitudini) ho dedotto ciò. È stato lui stesso a raccontarmi nelle prime battute : io non sono un "folle" sono diverso altrimenti non potrei  svolgere il lavoro che faccio,  ho una doppia personalità, nella vita esistono solo due valori 1 e 2,. Mi ha parlato pure del BSI ecc ecc.Io l' ascoltavo con molta attenzione e lì per lì mi incuriosiva ( per me è la prima esperienza). Poi andando avanti mi parlava di " Loro". Loro che non accettano i sentimenti, Loro che tengono lontano le persone che ama.Io ho capito che questo "Loro"  fossero : ira, rabbia, instabilità , ansia ecc. Poi mi parlava di un gruppo, ma senza dirmi mai niente di chiaro.Poi che sta completando un suo percorso psicofisico. A volte mi parlava di un vortice....a volte di un oceano. La storia è partita alla grande seppur a distanza...per quanto mi riguarda il sentimento per lui è cresciuto...non mi sono fatta prendere da nessun altra distrazione. Da febbraio a ora.Ora ho capito che c é aria nuova da circa un mese...dice che il suo cuore non vuole tenerlo impegnato e che ha tante " amiche" .Ci sentivamo spesso in tt i modi...ciò da parte sua è evidente che è rallentao fino a quando oggi mi ha detto che mai si sposterebbe per me.Mi sto separando questo lui lo sa sin da subito e oggi mi fa le paranoie. Prima un corteggiamento assiduo e ora zero.Mi chiedo perché questo...È un tipo brillante..riesce a sedurre.
Mi ha raccontato di parecchie donne e rapporti( anche contemporaneamente).Mi chiedo perché proprio a me doveva avvicinarsi. Ora mi dice chiaramente che sta uscendo con altre.Come dovrei sentirmi...una pezza..mi ha svuotato..fino ad oggi gli ho ripetuto che l'amo.Ma è peggio.Ha cercato nei mesi di sabotare la relazione...ma poi tornava con un sms come se niente fosse successo.Forse non riesce ad amare...


alcune cose tipo le tue mi sono capitate. è sempre con in mano il telefono. accetta amicizie di ragazzi che non conosce e mi dice che ci uscirebbe volentieri senza nessun problema. prima mi chiama amore mio e il giorno dopo dice che mi odia e che io non posso capire quello che stà passando. premetto che in queste due settimane le sono capitate cose, che sarei andato fuori di testa pure io a causa di suo padre. io non riesco a staccarmi da lei perchè come donna mi piace molto e mi diverto tantissimo con lei, ma ho paura dei tradimenti e so che capiteranno o magari sono già capitati ( per ora visto solo un bacio con mani ovunque ad un altro uomo) essendo sempre in giro quando non lavora. Poi tutti che le ronzano in torno, e secondo lo fanno apposta proprio per andarci a letto. Non so più che fare. venerdi andiamo 2 giorni al mare insieme e spero di passarli in modo sereno.











yulbrinner

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.10.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ragazza borderline

Messaggio  Fraefi il Mar Ott 24, 2017 6:18 pm

A me diceva: tu sei l'amore mio . ORA dice non ho tempo per innamorami.Tu hai una situazione complicata( sarebbe la mia separazione matrimoniale) A.me diceva ti voglio bene, messaggi a mezzanotte, rose ecc. Io ci ho creduto ma sul serio.Ora è ripartito sfuggente,mi negava i baci dicendomi che da circa 5 anni comincia ad avere deo problemi, prima me li rubava ....è assurdo....incoerenze a non finire....paura

Fraefi

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.10.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ragazza borderline

Messaggio  tbm15 il Lun Ott 23, 2017 8:00 am

Carissimi, come scritto nel topic precedente mi dispiace per quello che state vivendo e vi posso assicurare che sono in molti a rimanere bloccati in relazione tossiche (che siano con BL o altro) ma se ne può uscire. Se ne esce tagliando i ponti con l’altra persona e spostando il fulcro dell’attenzione dall’altra persona a noi. Se ne esce smettendo di pensare ai se e ai ma, prendendo distanza dalle parole contorte e dai fatti squallidi. Se ne esce chiedendo aiuto a professionisti e facendoci curare. Perché la nostra problematica ha un nome preciso, si chiama sindrome del codipendente e può essere curata. Certo, dipende molto dalle persone ma il fatto che siate qui significa che vi siate posti delle domande ed è un passo grande. Anche io prima di uscirne iniziai a leggere il forum e capire tante cose. È un percorso personale, difficile. Alcuni decidono di intraprenderlo e cambiare la loro vita (perché inevitabilmente vengono interessati anche altri fronti) e altri decidono di rimanere nella loro condizione. Dipende dalle persone.
A questo link una discussione molto lunga che ho iniziato io un po’ di anno fa che racchiude il mio percorso, molto simile a quello di altri, con commenti e contributi di altre persone:
http://disturboborderline.forumattivo.com/t462-e-possibile-liberarsi-di-un-borderline
“L'amore da una parte sola non basta, Giò. Le tue sono fantasie da masochista. Non si regala l'anima a chi non è disposto a regalare la sua. Chi non fa regali, non apprezza i regali. Tu cerchi Iddio in terra, e sei disposta a qualsiasi menzogna pur di inventarlo. Ma Iddio non si inventa e neppure l'amore. L'amore è un dialogo, non un monologo”. - Oriana Fallaci
In bocca al lupo, ce la farete.

tbm15

Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 30.12.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ragazza borderline

Messaggio  Fraefi il Dom Ott 22, 2017 8:25 pm

Ciao...sono una donna di 47 anni...amo un bordelaine...lui non me l' ha mai detto esplicitamente..ma ripercorrendo la sua vita( sempre basandosi su i suoi racconti e vicissitudini) ho dedotto ciò. È stato lui stesso a raccontarmi nelle prime battute : io non sono un "folle" sono diverso altrimenti non potrei svolgere il lavoro che faccio, ho una doppia personalità, nella vita esistono solo due valori 1 e 2,. Mi ha parlato pure del BSI ecc ecc.Io l' ascoltavo con molta attenzione e lì per lì mi incuriosiva ( per me è la prima esperienza). Poi andando avanti mi parlava di " Loro". Loro che non accettano i sentimenti, Loro che tengono lontano le persone che ama.Io ho capito che questo "Loro" fossero : ira, rabbia, instabilità , ansia ecc. Poi mi parlava di un gruppo, ma senza dirmi mai niente di chiaro.Poi che sta completando un suo percorso psicofisico. A volte mi parlava di un vortice....a volte di un oceano. La storia è partita alla grande seppur a distanza...per quanto mi riguarda il sentimento per lui è cresciuto...non mi sono fatta prendere da nessun altra distrazione. Da febbraio a ora.Ora ho capito che c é aria nuova da circa un mese...dice che il suo cuore non vuole tenerlo impegnato e che ha tante " amiche" .Ci sentivamo spesso in tt i modi...ciò da parte sua è evidente che è rallentao fino a quando oggi mi ha detto che mai si sposterebbe per me.Mi sto separando questo lui lo sa sin da subito e oggi mi fa le paranoie. Prima un corteggiamento assiduo e ora zero.Mi chiedo perché questo...È un tipo brillante..riesce a sedurre.
Mi ha raccontato di parecchie donne e rapporti( anche contemporaneamente).Mi chiedo perché proprio a me doveva avvicinarsi. Ora mi dice chiaramente che sta uscendo con altre.Come dovrei sentirmi...una pezza..mi ha svuotato..fino ad oggi gli ho ripetuto che l'amo.Ma è peggio.Ha cercato nei mesi di sabotare la relazione...ma poi tornava con un sms come se niente fosse successo.Forse non riesce ad amare...












Fraefi

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 14.10.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ragazza borderline

Messaggio  yulbrinner il Dom Ott 22, 2017 10:29 am

Buongiorno a tutti.
ho 41 anni ed esco da poco con una ragazza bordeline di 40 anni. Me lo ha confessato lei stessa pochi giorni fà. Al''inizio la nostra relazione era fantastica, ma ultimamente sta degenerando. ci si sente la mattina e poi sparisce tutto il giorno, ha sempre il telefonino in mano e chatta con tantissime persone ( ovviamente di sesso maschile ), inveisce contro di me dicendomi parole assurde, passa le giornate in cui non lavora al bar, fa la carina con altri uomini in mia presenza e cose del genere. io l'ho conosciuta in determinato modo ed ora sono spaventato perchè non mi aspettavo una cosa del genere non sapendolo.
ieri ad esempio sono stato con lei tutto il pomeriggio. siamo stati al bar con i suoi amici e ad una certa io ora sono rincasato avvisandola che sarei uscito di nuovo e che ci saremmo potuti vedere. dalle ore 20 pur scrivendole, non vi era risposta da parte sua. decido di prendere la macchina e andare a cercarla. La ritrovo vicino a casa sua in un altro bar e decido di aspettare. Poco dopo la vedo arrivare con un ragazzo e si baciano. Potete capire come mi sono sentito credo. lei non mi vede così le vado incontro. appena mi vede fa un sorriso enorme tutta contenta dicendomi ciao amore mio ti stavo chiamando.
io a quel punto inveisco contro di lei dicendogli le peggio cose che mi passano per la testa e mi allontano e lei a quel punto inveisce contro di me chiedendomi CHE CAZZO VUOI DA ME ? LASCIAMI STARE VATTENE.
alla fine non sono riuscito ad andarmene e cercavo spiegazioni che prontamente non sono arrivate. Ci siamo seduti ed abbiamo cominciato a parlare per almeno 2 ore. lei mi dice tutto quello che le passa per la testa dicendomi spesso che le persone come me non possono capire ( e molto probabilmente ha ragione ) e sono ignorante e bla bla bla.
decido di stroncare la storia all'istante pur restando li per accompagnarla a casa e così faccio. arrivati sotto casa cambia totalmente atteggiamento nei miei confronti. diventa dolce, sensibile, si appoggia a me accarezzandomi come un bambino.mi bacia dicendomi che vuole bene, che non vuole perdermi e se ne va.
questa mattina mi scrive chiedendomi umilmente scusa per come si è comportata e non vuole perdermi.
Premetto che io come persona corro subito in una relazione e questo sicuramente è un problema, ma vorrei capire oltre ai sicuri tradimenti avvenuti in questi 2 mesi a cosa devo andare incontro. le voglio bene e quando è LEI io sono la persona più felice del mondo, ma vederla così mi fa stare male da morire. posso sopportare, ed ho già sopportato tutto nella vita ma non sò quanto tempo posso andare avanti in questa situazione con tradimenti, persone che che gli strofinano continuamente, sempre alla ricerca di nuove amicizie maschili che poi finiranno evidentemente in rapporti sessuali.
chiedo scusa se mi sono espresso in modo non adeguato ma in questo momento non sono nemmeno capace di scrivere .

yulbrinner

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 22.10.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ragazza borderline

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum