Quando tutti sono contro di te

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Quando tutti sono contro di te

Messaggio  Funambolo il Dom Ott 15, 2017 8:20 pm

Ma il problema di fondo di noi borderline è saper elaborare la rabbia. Io non ne sono capace. Poi non sopporto che certe dinamiche si ripetano all'infinito identiche come la prima volta. La vedo come una grossa condanna.

Funambolo

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando tutti sono contro di te

Messaggio  Malvina il Mer Ott 11, 2017 4:52 pm

È capitato anche a me. Il gruppo ha quasi sempre dinamiche particolari che niente hanno a vedere con giustizia, trasparenza etc.
Spesso ci sono degli assunti assurdi che nessuno dice, tipo che se uno ti ha fatto qualcosa te lo sei evidentemente meritato (e magari dovresti essere tu a chiedere scusa) , oppure che se tu sei diverso dagli altri per qualsiasi motivo devi avere per forza torto. A livello singolare magari ci sarebbe pure qualcuno che la pensa diversamente, ma non ha il coraggio di mettersi contro la persona che ti attacca o contro le dinamiche del suddetto gruppo. Può anche capitare che qualcuno ti difenda ma è una cosa davvero rara. Pensa che quando avevo 15 anni un'invidiosa durante un'assemblea scolastica mi organizzò un vero e proprio processo a cui parteciparono più di 30 persone e solo una venne poi a dirmi che secondo lei non era giusto (ma dopo che si erano svolti i fatti).
Certo la rabbia ti fa passare automaticamente dalla parte del torto, anche se hai ragione da vendere, e bisognerebbe farla sbollire il più possibile prima di affrontare la gente. Certo la puoi sostituire con la "rabbia fredda", quella che gliela fa pagare con abbondanti interessi quando meno se l'aspettano, io ho passato anche quella fase ma in realtà non ti fa stare bene nemmeno quello. Bisognerebbe soprassedere, accettare che il gruppo ho delle dinamiche limitate e concedere la propria profonda amicizia solo ai pochi che se lo meritano...certo è un percorso lungo e io stessa a volte non posso fare a meno di restarci male e continuare a stupirmi della stupidità e rozzezza del genere umano. È la vita....

Malvina

Messaggi : 141
Data d'iscrizione : 09.05.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Quando tutti sono contro di te

Messaggio  Funambolo il Lun Ott 09, 2017 8:51 pm

Non so se capiti anche a voi ma per me è così. Quando litigo in contesti con più persone, anche se il litigio avviene con una sola, mi sento terribilmente solo e come se avessi tutti contro. Anche se mi sembra di avere tutte le ragioni del mondo, tipo che sono stato offeso per primo, ed io ho solo risposto, dopo mi sento a pezzi e come un vuoto enorme dentro, misto alla rabbia. Mi sembra di avere tutti contro nella loro normalità, mentre io mi sento un mostro solo per aver risposto a tono. Mi sento subito emarginato e mai una volta che qualcuno prenda le mie difese. A voi capita?

Funambolo

Messaggi : 110
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quando tutti sono contro di te

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum