Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Mar Feb 07, 2017 6:03 pm

Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...
E invece no... Spesso lo fai e non sai perché, semplicemente ti girava così.

si ritorna al NON SAI pechè,non al NON C'E' un perché. Il non riconoscere una causa dietro secondo me è un errore. Dietro la maggior parte dei nostri "difetti" c'è il vuoto cronico

Non c'è sempre un motivo, e volerne trovare uno a tutti i costi non è la soluzione. Rischi di confondersi di più le idee. Ogni persona al mondo agisce sia sapendo cosa fa sia non sapendolo, ogni persona tende a preoccuparsi delle conseguenze alcune volte e alcune volte no.
Il fatto che tu non sia promiscuo non significa niente. Io mi taglio ed altri non lo fanno, tipo... ma non è una regola. Nemmeno io sono promiscua (in 24 anni l ho fatto solo con 2 uomini, per dire) ma ho le mie ragioni per non esserlo (non mi piacciono gli uomini che fanno parte della mia realtà e se uno non mi prende non riesco nemmeno a dargli un bacio)

avere le proprie ragioni non vuol dire che SI E' promiscui Ma qualcosa...semplicemente NON si è promiscui.

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Cely il Mar Feb 07, 2017 5:03 pm

Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...
E invece no... Spesso lo fai e non sai perché, semplicemente ti girava così.

si ritorna al NON SAI pechè,non al NON C'E' un perché. Il non riconoscere una causa dietro secondo me è un errore. Dietro la maggior parte dei nostri "difetti" c'è il vuoto cronico

Non c'è sempre un motivo, e volerne trovare uno a tutti i costi non è la soluzione. Rischi di confondersi di più le idee. Ogni persona al mondo agisce sia sapendo cosa fa sia non sapendolo, ogni persona tende a preoccuparsi delle conseguenze alcune volte e alcune volte no.
Il fatto che tu non sia promiscuo non significa niente. Io mi taglio ed altri non lo fanno, tipo... ma non è una regola. Nemmeno io sono promiscua (in 24 anni l ho fatto solo con 2 uomini, per dire) ma ho le mie ragioni per non esserlo (non mi piacciono gli uomini che fanno parte della mia realtà e se uno non mi prende non riesco nemmeno a dargli un bacio)

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 7:29 pm

ci vogliamo troppo bene io e te..

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 6:49 pm

Very Happy

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  BorderMe il Lun Feb 06, 2017 6:32 pm

Funambolo ha scritto:ma va. Sei solo ingenua Tigre.

Ahahahahahahaha
avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 6:05 pm

tu magari sei x,io sono y. Questa differenza è sostanziale. Non abbiamo gli stessi punti in comune

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 5:58 pm

ma va. Sei solo ingenua Tigre.

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  BorderMe il Lun Feb 06, 2017 5:48 pm

Funambolo ha scritto:ho usato un mio giudizio (ribrezzo) confrontandolo con il tuo,per rimarcare il fatto che sono questioni caratteriali che non hanno a che fare col disturbo in se, da dire borderline =x e y. Ognuno è fatto a modo suo senza per questo essere un'eccezione. Tutti noi siamo un'eccezione gli uni per gli altri.

Ma fatti una cultura, mi sembra che non sei ben informato.
avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 5:18 pm

ho usato un mio giudizio (ribrezzo) confrontandolo con il tuo,per rimarcare il fatto che sono questioni caratteriali che non hanno a che fare col disturbo in se, da dire borderline =x e y. Ognuno è fatto a modo suo senza per questo essere un'eccezione. Tutti noi siamo un'eccezione gli uni per gli altri.

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  BorderMe il Lun Feb 06, 2017 4:19 pm

Funambolo ha scritto:"è una caratteristica dei border" suona tanto come una scusa. Ognuno può scegliere e tu hai fatto le tue scelte. Non si tratta di eccezioni. A me fa ribrezzo,a te evidentemente no.

Io non ho bisogno di giustificare assolutamente niente lo rifarei 400 volte e del tuo ribrezzo me ne frega meno di zero, forse "è una caratteristica dei Border" mi suona a me per dare un perché alla mia promiscuità, non a te
avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 3:59 pm

"è una caratteristica dei border" suona tanto come una scusa. Ognuno può scegliere e tu hai fatto le tue scelte. Non si tratta di eccezioni. A me fa ribrezzo,a te evidentemente no.

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  BorderMe il Lun Feb 06, 2017 3:53 pm

Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...

Io credo che tu sia al corrente della promiscuità dei Border, per cui non trarre deduzioni senza un senso logico, il vuoto non lo riempo facendo sesso.

io sono al corrente della TUA promiscuità. Io non sono promiscuo

No tu dovresti essere al corrente che è una CARATTERISTICA DEI BORDER, non tutti ovviamente, come te, quindi l'eccezione sei tu ed altri, non io.
Cely, abbiamo lo stesso disgusto, e non ti nascondo che molto spesso sono stata disgustata anche nel bel mezzo di un rapporto sessuale. Anche molto spesso, ma come hai ribadito te, non so neanche io perché ho continuato
avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 3:45 pm

BorderMe ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...

Io credo che tu sia al corrente della promiscuità dei Border, per cui non trarre deduzioni senza un senso logico, il vuoto non lo riempo facendo sesso.

io sono al corrente della TUA promiscuità. Io non sono promiscuo

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 3:44 pm

Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...
E invece no... Spesso lo fai e non sai perché, semplicemente ti girava così.

si ritorna al NON SAI pechè,non al NON C'E' un perché. Il non riconoscere una causa dietro secondo me è un errore. Dietro la maggior parte dei nostri "difetti" c'è il vuoto cronico

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Cely il Lun Feb 06, 2017 2:34 pm

Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...
E invece no... Spesso lo fai e non sai perché, semplicemente ti girava così.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Cely il Lun Feb 06, 2017 2:33 pm

BorderMe ha scritto:
Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...

Io credo che tu sia al corrente della promiscuità dei Border, per cui non trarre deduzioni senza un senso logico, il vuoto non lo riempo facendo sesso.
Io non sono promiscua, ma più che altro perché non ne ho la possibilità, voglio dire... sento che sono in una realtà che non mi appartiene, non mi piace la gente che mi circonda...ho la nausea... delle frasi fatte, dei soliti posti; dei tormentoni dell estate, delle mode del cazzo.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  BorderMe il Lun Feb 06, 2017 2:27 pm

Funambolo ha scritto:
Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...

Io credo che tu sia al corrente della promiscuità dei Border, per cui non trarre deduzioni senza un senso logico, il vuoto non lo riempo facendo sesso.
avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 1:13 pm

Cely ha scritto:
Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

ma un perché,che lo si veda o no,c'è sempre... come quando hai ingoiato 20 pasticche di rivotril. E' la stessa cosa...

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Lun Feb 06, 2017 1:11 pm

SineNomine ha scritto:Ti sei fatto odiare perché non puoi augurare una cosa così grande a qualcuno che manco conosci. È inevitabile che mi salga il cinismo.Ma magari eri davvero sincero, infatti ti ho ringraziato. Mai prendere in considerazione soltanto ciò che il mio cinismo mi consiglia. Sì, io scrivo canzoni e anche le mie trattano di tutt'altro che di cuori. Sentire che hai smesso mi rattrista. Io in alcuni periodi non riesco a scrivere niente, addirittura mi sento indegna. Ma quando butto giù una rima io vivo. Non so che effetto facesse a te, ma è davvero un peccato che tu abbia perso questo..gateaway per così dire. Spero sinceramente che tu possa ritrovarlo

allora anche il tuo augurio ti ha fatta odiare. Nah. Certo,non ti conosco,ma so di te la cosa più grande che potrei sapere di qualcuno,cioè che sei border. Questo ti fa conoscere da me già prima rispetto a molti altri...

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Cely il Lun Feb 06, 2017 10:03 am

SineNomine ha scritto:
Funambolo ha scritto:Per me non era molto intelligente.... comunque li sto ascoltando adesso,di certo c'è affinità. Ma non credo fosse border,credo che nessun artista sia border. Che noi non abbiamo neanche il privilegio di tradurre la nostra follia in qualcosa di produttivo
Ecco questa ad esempio è stata una pugnalata. Ma pur se la cosa mi tocca direttamente (scrivo testi da 7 anni e ancora non ho mai realizzato niente di concreto) non riesco a pensarla diversamente da come la pensa Funambolo. E se ci riuscissimo, sicuramente sarebbe a causa del fatto che in quel momento qualcuno o qualcosa ce ne sta dando la forza. Che però non siamo noi.
Nessuno da solo ha a forza, abbiamo una certa energia interna che però deve anche fare i conti con un'energia esterna. Alla fine tutti fanno qualcosa per qualche motivo (e ne parlava anche freud nel principio del piacere)
Non a caso si dice che quando sei giovane hai un maggior potenziale (più energia e più stimoli posistivi) rispetto ad un anziano.
Se non combinate un cazzo nella vostra vita (e mi ci tiro in mezzo anche io) è perché non avete sogni e forse nemmeno una buona ragione per alzarvi al mattino.
Questa è più o meno la storia della mia vita. Non vedo lati positivi e non ho sogni. Ma forse la voglia di fare qualcosa si crea anche in base al proprio umore, e il mio è nero da parecchio.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Cely il Lun Feb 06, 2017 9:54 am

Funambolo ha scritto:
BorderMe ha scritto:
Ci hai tirato in mezzo lo stare con 15 uomini che non so cosa c'entra, vabbeh. Non ho allora capito quale situazione intendi tu.

c'entra che è un modo di riempire il vuoto quello.
Io invece non credo, certe cose si fanno e non sai neanche il perché, poi ti ritrovi li sola a pensare "ma è successo veramente?"

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  SineNomine il Lun Feb 06, 2017 8:13 am

Ti sei fatto odiare perché non puoi augurare una cosa così grande a qualcuno che manco conosci. È inevitabile che mi salga il cinismo.Ma magari eri davvero sincero, infatti ti ho ringraziato. Mai prendere in considerazione soltanto ciò che il mio cinismo mi consiglia. Sì, io scrivo canzoni e anche le mie trattano di tutt'altro che di cuori. Sentire che hai smesso mi rattrista. Io in alcuni periodi non riesco a scrivere niente, addirittura mi sento indegna. Ma quando butto giù una rima io vivo. Non so che effetto facesse a te, ma è davvero un peccato che tu abbia perso questo..gateaway per così dire. Spero sinceramente che tu possa ritrovarlo

SineNomine

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 11.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Dom Feb 05, 2017 6:41 pm

inutile dire che le poesie di un borderline non siano tutte sole cuore amore. C'era un sacco di malessere e di morte e di assoluti

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Funambolo il Dom Feb 05, 2017 6:36 pm

Perché mi sono fatto odiare? era un augurio sincero e non sono poi così pessimista anche se a volte quelle idee mi attraversano il cervello. Ho scritto poesie che dopo il primo scompenso (nonché delirio)non sono più riuscito a scrivere. Tu per cosa li scrivi i testi? canzoni tue?

Funambolo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 15.10.16

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  SineNomine il Dom Feb 05, 2017 6:21 pm

Funambolo ha scritto:Dai,magari sarai l'eccezione....te lo auguro..
Grazie, anche se in realtà ti sei fatto odiare con questa frase. Ma non è colpa tua. Hai scritto soltanto quella storia?

SineNomine

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 11.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metodi ortodossi per riempire il vuoto?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum