Scoprire il disturbo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Scoprire il disturbo

Messaggio  Dark shadow il Sab Gen 21, 2017 10:40 am

È più o meno la fine che ho fatto io, seppur da amico...la snervavo, termine azzeccato. Ma toglimi una curiosità: hai mai pensato a razionalizzare l'accaduto col tuo ragazzo, cercando di tornare sui tuoi passi e forzarti a correggere i tuoi comportamenti? Tu stessa hai detto che ti voleva bene e ne è uscito distrutto...queste sono le classiche cose che non comprendiamo, l'assoluta assenza di mediazione, di empatia verso gli altri. Visto che comprendi il tuo disturbo, perché non provi in primis ad aiutarti da sola? Sappi cmq che lo psicologo serve ma fino ad un certo punto. Devi essere tu ad arrivare a comprendere, altrimenti anche con la terapia potresti addirittura arrivare a distorcere i suoi consigli, come è successo alla mia amica. Lo psicologo/psichiatria le aveva consigliato di esternare il suo carattere e di non farsi sottomettere da nessuno. Non ti dico i risultati, lasciamo perdere che è meglio. Hai provato tramite ASL?

Dark shadow

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 18.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scoprire il disturbo

Messaggio  BorderMe il Sab Gen 21, 2017 10:21 am

Dark, mi ritrovo in tutto quel che dici, un ragazzo che è stato con me Quest 'ultimo periodo ne è uscito asciutto. Sta davvero male e non so se riuscirà a riprendersi subito, ma purtroppo non ha capito la situazione, all'inizio mi piaceva non so se sia la famosa "idealizzazione" ma credo che tutti si facciano un idea di come si potrebbe stare con una persona, poi tutto a rotoli, mi snervava sempre di più. Purtroppo non ho disponibilità economiche per una terapia e dentro di me ho sempre Sentito che ne avevo bisogno.. quando avrò la mia indipendenza la inizierò sicuramente perché qui di consapevolezza ce n'è. Un abbraccio
avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scoprire il disturbo

Messaggio  Dark shadow il Sab Gen 21, 2017 2:21 am

Sei l'esatta descrizione della mia collega di cui ero il migliore amico (almeno credo). Le dinamiche le conosci, quello che hai riportato è ovviamente reale, ma il fatto che tu ne sia consapevole ti dà una marcia in più. Per quello che posso consigliarti nel mio piccolo è tanta volontà e tanta psicoterapia. Così facendo potrai condurre una vita normale e completa. La mia ex amica è sposata da anni e ha 2 bambini. Solo, non abbassare la guardia, altrimenti i tuoi sforzi saranno vani. Sono suo ex amico non a caso infatti. Posso dirti che nonostante tutti i miei sforzi per aiuttarla, ha distrutto tutto quello che poteva distruggere. Durante la psicoterapia era tornata la bella persona che conoscevo. Sentendosi di nuovo forte ha mollato...e ha seminato catastrofe. Impegnati, ce la puoi fare. Qualcuno arriva anche a guarire del tutto a distanza di anni.

Dark shadow

Messaggi : 83
Data d'iscrizione : 18.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Scoprire il disturbo

Messaggio  BorderMe il Sab Gen 21, 2017 12:57 am

Buonasera a tutti, è la prima volta che mi registro in un forum, l'ho trovato e mi è sembrato interessante.
Ho sempre creduto di avere qualcosa che non andava. Mi sono sempre sentita "diversa" dentro.
A causa del mio passato sono cresciuta in fretta, ma non riuscivo mai a capire il perché tra le mie amiche, non mi ritrovavo mai in nessuna.
Durante la mia adolescenza ho adottato spesso comportamenti anti-sociali e ho perso molte amiche grazie ad un impulsività eccessiva
Vorrei parlare di questo ultimo periodo.
Mi sono accorta da più o meno la precedente estate, che mi si scatenano dei sintomi quando sono sotto stress. Ovvero, se ho una situazione stressante in corso, potrei diventare aggressiva da un momento all'altro, o potrebbe assalirmi ansia su cose a cui solitamente neanche penso, o ancora potrebbero salire dei sensi di colpa che molto spesso non ne trovo il motivo.
Da quattro mesi a questa parte mi sono accorta che mi stava accadendo qualcosa di molto strano, ho perso il mio migliore amico e lo stress mi ha assalita, così un enorme vuoto, apatia, irrealtà mi hanno pervaso. Ossessioni infinite nella mia mente che mi tormentavano, al punto che anche se non avendo disponibilità economica, sono corsa da uno psicoterapeuta.
Mi è stata quindi diagnosticato il disturbo borderline di personalità ma non è stata una gran sorpresa perché già ne dubitavo poiché mi interesso molto alla psicologia.
Ho saputo che nei momenti molto stressanti una persona affetta dal Distubo borderline può avere un momento di dissociazione.
Ho avuto le paure più grandi quest ultimo periodo, ed ora mi è tornato tutto e anche se non è cambiato niente sono molto più felice di aver in mano la verità del problema.
Purtroppo odio questa condizione, non sarò mai soddisfatta da un rapporto ne sono convinta da come guardo e valuto le persone, questa condizione è orribile per chi la ha e per chi è intorno, volevo condividere la mia esperienza e se qualcuno fosse interessato per un confronto io ci sono,
Buonasera Smile

avatar
BorderMe

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 21.01.17

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scoprire il disturbo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum