Minacciare il suicidio è REATO...

Andare in basso

Re: Minacciare il suicidio è REATO...

Messaggio  Fiore di loto il Sab Mag 02, 2015 12:55 pm

Il livello dei membri del gruppo è che ognuno di noi ha o ha avuto dipendenze da droga,alcol o farmaci,che tutti abbiamo tentato il suicidio almeno una volta e tutti siamo stati ricoverati almeno una volta..tristi primati da raggiungere per ragazzi che per lo più sono sotto i 30 anni..un ragazzo ha minacciato il suicidio per avere una reazione dei genitori a suo dire totalmente anafettivi(sua madre è borderline anche lei)..non è stato considerato e pensando di non contare nulla anche per chi invece lo dovrebbe amare incondizionatamente(cioè i genitori),ha tentato il suicidio..abbiamo tre livelli di controllo,uno terapeutico individuale,uno di gruppo ed uno psichiatrico(e alcuni tra cui io anche neurologico)..la tua ex non viene seguita bene,anche io mettevo nel sacco un terapeuta per volta,mettere nel sacco una decina di persone è decisamente più difficile e se vuoi guarire ti rendi conto che stai mettendo nel sacco solo te stessa..

Fiore di loto

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 22.06.14
Età : 33

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Minacciare il suicidio è REATO...

Messaggio  Delfino81 il Ven Mag 01, 2015 5:30 pm

Fior di loto, non metto in dubbio la tua parola, su un forum si mantiene l'anonimato e non avresti motivo di dire bugie....quindi se dici che non usi la minaccia di suicidio come "ricatto psicologico" non ho alcun motivo per non crederti....

Non posso invece metterci una mano sul fuoco sulla veridicità delle affermazioni d non minacciare suicidio dei tuoi "compagni di terapia" borderline, specialmente in sede di terapia..... non so a che livello stiano, ma posso dirti che in base a quella che è la mia esperienza personale con la mia ex borderline, lei di "cocktails" ne ha fatti piu di un barman di Ibiza o di Riccione (peccato che non ci metteva vodka e lemonsoda ma Rivotril e altre schifezze Rolling Eyes ), ma in sede di terapia, quelle poche volte che si faceva seguire, diceva sempre allo psicologo/psichiatra di turno che non aveva intenzione di farsi fuori, che stava meglio, ecc, anche se il giorno in cui capitava la seduta, era immediatamente susseguente a un giorno in cui aveva litigato con me (che poi, x chi non si ricorda la mia storia, so stato solo pochi mesi fidanzato con lei, poi le ho fatto solo da amico/assistente sociale per altri 6 anni e mezzo)o col ragazzo di turno che se la voleva solo trombare e poi abbandonare...

Ricordo ancora una volta, una furiosa litigata con il "fidanzato" che ebbe dopo di me, con cui durò manco 3 mesi, e la voleva lasciare, lei ebbe una crisi isterica la sera stessa al telefono con lui, la mattina dopo aveva la visita settimanale con lo psicologo in cui andò tutta sorridente ecc sena raccontare una beata mazza di cio che era successo, la sera altra furiosa litigata con doppia boccetta di rivotril da parte sua... e infatti ne seguì un ricovero di una settimana....

Il BL se, come dice la "letteratura" (che poi si basa sulla statistica) è manipolatore, non lo è solo nei confronti del codipendente di turno, in cui affonda i canini nel collo e gli succhia energie e linfa vitale(paragone un po' becero e nessuno me ne voglia, ma io da CD, pur essendo un CD "strano" e un po' diverso dagli altri, lo spiegai in un altro topic il perche, mi son sentito cosi), ma lo è spesso anche nei confronti del terapeuta.... perche tutti sappiamo che se una qualsiasi persona, tanto BL quanto sofferente di un qualsiasi altro disturbo, in sede di terapia dice "ho minacciato Tizio di suicidarmi, ho una voglia matta di farmi 3 boccette ecc", potrebbe scattare obbligatoriamente il ricovero preventivo, specialmnte se queste minacce o desideri sono supportati da un ampio "curriculum" in materia.

Di sicuro poi la minaccia di suicidio non è un'arma di ricatto solo appannaggio dei borderline, ma sento sempre di piu gente "sedicente"e giudicata normale che vuole farsi fuori se lasciata dal partner..... quando bisogna avere il coraggio di capire che non è con una minaccia che si trattiene una persona che non ci ama più... come diceva un proverbio "lascia libero il tuo amore, se tornerà (e se tu lo rivorrai, aggiungo io, perche se qualcuno decide di lasciarmi, io non ridivento una seconda scelta) sarà tuo per sempre...

Buon Primo maggio a tutti.... Festa dei lavoratori...peccato che i festeggiati siano sempre di meno Laughing

Delfino81

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 26.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Minacciare il suicidio è REATO...

Messaggio  Fiore di loto il Dom Apr 26, 2015 10:49 pm

Al di là di studi e controstudi,io sono borderline e ne conosco anche parecchi(fecondo la dbt ci sono sedute di gruppo settimanali alle quali partecipano una decina di persone)e solo in pochissimi usano il suicidio come arma di ricatto,io per prima non l'ho mai usata..non voglio contraddire la letteratura in materia ma spesso mi trovo in disaccordo su certe cose in base alla mia personale esperienza..

Fiore di loto

Messaggi : 90
Data d'iscrizione : 22.06.14
Età : 33

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Minacciare il suicidio è REATO...

Messaggio  Fede_incammino il Mar Apr 21, 2015 11:36 pm

Concordo con l'espressione stuprare la vita... E anche regalare tempo prezioso. Ma io ho coniato una frase qualche tempo fa, e cioè: il tempo non è mai perso, sarà comunque servito per capire che lo hai sprecato!
E bene... Grazie per l'informazione, molto utile sapere che si può controminacciare di denunciare!
Nel mio caso sarebbe stata doppia: era soprattutto la madre a dirmi che se lo lasciavo si sarebbe ammazzato o quasi... Lei e lui entrambi bl e sorella narcisista patologica!!! Che quadretto!

Fede_incammino

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 01.04.15

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Minacciare il suicidio è REATO...

Messaggio  Delfino81 il Mar Apr 21, 2015 12:14 am

http://www.valeriamazzotta.it/?p=2322

cosi, giusto per la cronaca....secondo quanto dice questo articolo, che riporta una recente sentenza della Cassazione, basta porre in essere anche un solo "tentato" suicidio (tagliarsi le vene davanti al partner, ingoiare boccette, ecc), seguito da una minaccia di rifarlo se la persona minacciata non fa avverare determinate condizioni (esempio: non lasciare il partner), che scatta il reato di stalking...fermo restando che non è solo chi soffre della sindrome BL che pone in essere questi ricatti cosi vigliacchi, ma purtroppo, e non lo dico io, lo dice la statistica e la letteratura psichiatrica, il ricatto di suicidio rappresenta una grossa fetta del comportamento manipolatorio dei BL...

Non voglio entrare in merito alle dinamiche di come la "controparte", poi, ovvero il codipendente di turno, si faccia minacciare, se è legato da amore, da affetto o solo da senso di responsabilità....

il consiglio che posso dare è questo: ai BL, PENSATECI BENE due volte prima di fare qualche cazzata del genere, non è molto divertente andare sotto processo, e magari finire al ricovero coatto.... ai CD, posso dire, essendolo stato io stesso, NON LASCIATEVI STUPRARE LA VITA....l'amore non ha nulla a che vedere con la violenza, con la manipolazione e con qualsiasi forma di ricatto...se solo avessi scoperto prima na cosa del genere, che la legge era dalla mia parte, da quel dì che avrei mollato i remi in barca....non l'ho fatto, e ho regalato 7 anni di vita a na persona, e alla famiglia di essa, che non si meritava manco mezz'ora del mio tempo....ma purtroppo, non solo chi rompe, anche chi sbaglia, paga, e i cocci (della propria vita in questo caso) restano sempre suoi.... buonanotte a tutti|

Delfino81

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 26.01.14

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Minacciare il suicidio è REATO...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum