terapia parere?

Andare in basso

Re: terapia parere?

Messaggio  vessilla il Mer Apr 15, 2015 8:51 pm

anonimia ha scritto:qualcuno ha provato a cambiare abitudini alimentari la sera traendone giovamento per il sonno?

risposta molto parziale, ma magari da una mano
oltre ai soliti accorgimenti su caffè&fritto&cose pesanti da digerire in generale, che va be' si sa
su di me ha funzionato tantissimo ridurre la quantità (piuttosto faccio una merenda abbondante e poi spizzico due cose a cena) e anticipare l'orario, di modo che all'ora di andare a letto il pancino ha già quasi concluso il suo dovere.
Su cosa mangiare io ho fatto un po' di esperimenti legati ad altri problemi e mi sono accorta, come effetto collaterale, che a cena non devo mangiare cereali (soprattutto con glutine, anche se non sono celiaca) perché poi dormo veramente male o mi sveglio fiacchissima. In assoluto dormo meglio se mangio verdure crude e qualche proteina vegetale. Però credo che troverai chi ti dice esattamente l'opposto.
Credo che sia tutto molto personale, dipende da troppe cose. Io ho fatto e tutt'ora sto facendo esperimenti, con pazienza perché spesso non c'è rapporto causa-effetto immediatissimo, e ho trovato grossi benefici ascoltando le reazioni del corpo.
Ciao

vessilla

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 07.09.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

terapia parere?

Messaggio  anonimia il Mer Apr 15, 2015 2:18 pm

non so quanto siate ferrati in benzodiazepine, comunque io ci provo lo stesso così almeno mi sfogo Twisted Evil scusate la lunghezza del post.

soffro di insonnia e non dormo senza venti gocce di lorazepam 2.5mg e una compressa di zolpidem 10mg. però di contro, oltre a soffrire di insonnia la mattina fatico pure tantissimo per svegliarmi, alzarmi, tant'è che spesso perdo impegni o comunque mi alzo a metà mattinata. quando ho iniziato ad assumere i due farmaci citati sopra ho trovato benefici sia nel prendere sonno prima sia nel riuscire a svegliarmi più facilmente, ma quest'ultimo miglioramento è durato pressapoco due settimane (il fatidico tempo massimo di somministrazione che non viene MAI rispettato da nessun medico prescrivente..). ora sono passati sei mesi, il jet lag da cambio orario di marzo e il sovvertimento inverno/estate (venti gradi di differenza tutto d'un colpo) mi stanno dando ai nervi, quindi è peggiorata l'insonnia e la mattina è pure peggio il risveglio. esasperata ieri sono andata dal medico di base (che conosce la mia diagnosi e la mia situazione), e mi ha detto di cambiare terapia: songar (halcion) 0.25mg e, se vedo che non basta, mi dovrò comprare madar 10mg. mi ha detto di interrompere il lorazepam e zolpidem senza scalare Question in questo modo vorrebbe io prendessi solo songar perchè dice che può svolgere il compito di L e Z.

quindi mi son fatta un po' di calcoli con l'amica torrinomedica perchè sono molto in dubbio:

lorazepam: è prevalentemente un ansiolitico, infatti lo prendo per l'ansia. emivita medio-breve (<24 ore)
zolpidem: per indurre il sonno, emivita di 2 sole ore.
songar: trattamento a breve termine dell'insonnia, emivita poco meno di 2 ore.

conclusioni che ho tratto: la dose equivalente fra songar e lorazepam è rispettivamente di circa 0.5mg e 1mg. quindi per mantenere un regime simile dovrei prendere la dose equivalente di songar, mentre me ne è stata prescritta la metà(0.25). inoltre le emivite a confronto sono completamente diverse, e quello che rischia di innescarsi è una sindrome da sospensione del lorazepam, perchè l'altro farmaco si smaltisce molto più in fretta. l'ultima conclusione è che col solo songar non ho più un supporto per gestire l'ansia, che penso sia il problema a monte!
per finire, ieri ho provato a seguire la terapia ma oltre a non prendere sonno mi sono pure agitata, quindi in conclusione ho preso comunque le mie venti gocce di L e dopo tre ore di attesa mi sono addormentata.

ora capisco che ho scritto una montagna di cose poco comprensibili, ma c'è qualcuno che ci ha capito qualcosa, o ha la sua esperienza e mi sa consigliare? Rolling Eyes altra domanda: qualcuno ha provato a cambiare abitudini alimentari la sera traendone giovamento per il sonno? grazie e scusate la bibbia...

anonimia

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 10.03.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum