Ma Guarda un po'

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Alexb il Gio Feb 05, 2015 1:08 pm

Cely ha scritto:Ps nella terza confessione però c'è una cosa seria che è "il sentirsi tante", un po è così per me.  Cioè non so di preciso cosa voglio, però nelle relazioni è più facile, prima non sapevo cosa volevo. Ora lo so invece.  In altri ambiti la cosa è ancora confusa.  Ad es.  Oggi vorrei essere più magra,  domani forse mi piacerebbe avere 20kg in più.  Oggi sono determinata a passare bene un esame, domani non mi va più.  Non so se ti sei accorta dai miei post una cosa di cui mi sono accorta io: parlando di mio padre, di mia madre ma anche di mia zia, ho detto un mare di cose contrastanti tra loro.  In un post ho accusato loro di essere la causa di ciò che sono, in un altro ho detto che se oggi ho un minimo di soddisfazione nella vita è grazie a loro.
Fortunatamente ci sono idee in me che non cambiano.  Ho un odio di base verso quelli che han popolato il mio passato che non va via. Nei confronti di madre/padre/zia le mie opinioni (alcune) cambiano.  Ora però non so perché, ma mi è venuto in mente che ho sempre voluto essere come mia madre. A volte la odio da morire,  anche lei spesso da di matto per nulla, ma fisicamente è bellissima (io sono il suo opposto) e non è una mia opinione, le van dietro anche i 30enni. Laureata con il massimo dei voti a soli 23 anni, lavoro da dio. Tutti la stimano, tutti la adorano,  è così schietta nel dire le cose e nel mandare a .... chi non la rispetta. L'ho sempre vista come una dea perché non si piega a niente e nessuno, perché fa tutto bene e io sono un fallimento vivente.

Il confronto, la ricerca della perfezione, sono tutti meccanismi che alimentano e al contempo minano il proprio io... Cely so che è difficile, ma non devi sentirti inferiore a nessuno, nemmeno ad una dea... Perchè se ci pensi bene gli stessi dei pagani avevano un mucchio di difetti flessioni e vizi.. Questo succedeva per avviciniare maggiormente di più al concetto mentale degli umani l esistenza di un dio pagano... Detto ciò ribadisco che è difficile e che ha sempre afflitto anche me la ricerca della perfezione, ma ti posso assicurare che tu stessa, potrai essere la dea cely... Ti serve solo un po di maggior equilibrio interiore.. E ti assicuro che finché cercherai di confrontarti con qualcosa che in fondo non può esistere avrai sempre come feedback un gap infinitamente incolmabile....
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Gio Feb 05, 2015 1:14 am

Ps nella terza confessione però c'è una cosa seria che è "il sentirsi tante", un po è così per me. Cioè non so di preciso cosa voglio, però nelle relazioni è più facile, prima non sapevo cosa volevo. Ora lo so invece. In altri ambiti la cosa è ancora confusa. Ad es. Oggi vorrei essere più magra, domani forse mi piacerebbe avere 20kg in più. Oggi sono determinata a passare bene un esame, domani non mi va più. Non so se ti sei accorta dai miei post una cosa di cui mi sono accorta io: parlando di mio padre, di mia madre ma anche di mia zia, ho detto un mare di cose contrastanti tra loro. In un post ho accusato loro di essere la causa di ciò che sono, in un altro ho detto che se oggi ho un minimo di soddisfazione nella vita è grazie a loro.
Fortunatamente ci sono idee in me che non cambiano. Ho un odio di base verso quelli che han popolato il mio passato che non va via. Nei confronti di madre/padre/zia le mie opinioni (alcune) cambiano. Ora però non so perché, ma mi è venuto in mente che ho sempre voluto essere come mia madre. A volte la odio da morire, anche lei spesso da di matto per nulla, ma fisicamente è bellissima (io sono il suo opposto) e non è una mia opinione, le van dietro anche i 30enni. Laureata con il massimo dei voti a soli 23 anni, lavoro da dio. Tutti la stimano, tutti la adorano, è così schietta nel dire le cose e nel mandare a .... chi non la rispetta. L'ho sempre vista come una dea perché non si piega a niente e nessuno, perché fa tutto bene e io sono un fallimento vivente.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Gio Feb 05, 2015 12:53 am

disperato ha scritto:
Cely ha scritto:Uahaha non so se esserne lusingata o preoccuparmi Very Happy

nono, lusingata


Senti Cely, ho trovato queste " confessioni di border" fatte al loro psicoterapeuta
ti ci ritrovi?
la terza è quella che mi inquieta di più, è un ragionamento che non riesco veramente a capire

1)“È come essere ciechi. Ti giuro, non so perché lo faccio: scatto e colpisco e faccio male e lo so. Vorrei calmarmi, ma è più forte di me, di qualunque cosa. Gli altri… credo che siano prosciugati da me: vorrei aiutarli, stare bene, fargli del bene, e invece finisco per ferirli. Forse un po’ se lo meritano, e allora finisco per odiarmi. Spesso bevo, per quanto mi odio: bere mi dà sollievo“.

2)“Quando sono sola mi sembra di impazzire, di vivere un vuoto senza fine, e allora (me ne rendo conto) mi attacco morbosamente agli altri, per paura di perderli, di perdermi… Eppure, un attimo dopo, quando credo di aver raggiunto quella sicurezza, tutti mi sembrano inutili, addirittura fastidiosi: mi disgustano, li odio a volte! … Non lo so, non sempre mi riconosco.“.

3)“Non ci riesco, capisce? È più forte di me: mi dico di amarlo, ma mi ritrovo ogni sera in un letto diverso, dove non c’è lui, dove spesso non so nemmeno chi ci sia (mi alzo, cerco i vestiti e me ne vado). Poi torno a casa e gli dico che lo amo e facciamo l’amore, ma la volta dopo si ricomincia. Basta poco: uno sguardo, una sensazione… Ma è così con tutto e con tutti. Io non credo di riuscire a legarmi veramente, perché sarebbe come cercare di essere una sola, mentre io mi sento “tante”, capisce che intendo? Non nel senso di avere più personalità, ma nel senso di avere più… bisogni, e di avere necessità di soddisfarli“.

Nelle prime 2 si: 1) è vero, a volte do di matto e non so nemmeno perché, poi mi dispiace e chiedo scusa, ultimamente non bevo più tanto, se lo faccio e per divertirmi, non perché mi sento male, poi non saprei ma io personalmente non mi diverto andando a ballare o al cinema o chissà che. Mi vedo con gli amici e beviamo in qualche garage, parliamo di cazzate da disadattati.
2)ovviamente si, a volte pur di non essere sola mi attacco a gente che non sopporto. Non sopporto la solitudine, nemmeno quando mi farebbe bene.
3) questa proprio no. Se mi creo una storia è perché sono innamorata e lui è l'unico per me. Nel storie voglio e do l'esclusività, questo non vuol dire che me la prendo se hai amicizie o se parli con qualcuno, però mi piace sapere che se io guardo solo te e te sei il più importante per me è lo stesso per te. Quando ero fidanzata ho sempre dato la priorità al mio fidanzato, se uscivo e tornavo alla 4 andavo da lui. Gli son stata sempre vicina nei momenti difficili. No, non tradirei mai se sono innamorata. Se non sono innamorata la storia non viene a crearsi,perché lo dico subito che non la voglio, che preferisco essere libera.nemmeno da single ho mai avuto una sessualità promiscua, non per qualcosa ma anche se non è una storia voglio comunque un minimo sentirmi a mio agio. L'ho scritto prima, anche se a primo impatto posso sembrare simpatica e aperta, al minimo accenno di interesse divento rigida e impacciata. Fin ora, in ambito senssuale son stata solo con i ragazzi con cui ho avuto una storia. Magari con qualcun altro qualcosa c'è stata, ma ero sempre e comunque single e non sono mai arrivata dal passare ad un letto all'altro.

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Lisbeth il Mer Feb 04, 2015 11:07 pm

disperato ha scritto:
Lisbeth ha scritto:

Se può interessare il mio parere io mi rivedo nella prima in qualche modo. Vivo nel senso di colpa e non so mai se le mie reazioni siano giuste e naturali o patologiche. E il bere per allontanare il dolore e il senso di colpa mi è successo, ma fortunatamente mi sono fermata prima di cadere troppo nella dipendenza.
La seconda sembra che non riesca a tenere mai la giusta distanza, perché il senso di vuoto è qualcosa che annichilisce, ma anche riempire questo vuoto con persone che non hanno un vero valore per noi finisce per esser deleterio per tutti; e la terza mi pare che abbia più bisogno di conferme che di sesso. Non lo descrive come qualcosa che le piace davvero, sembra più un bisogno mentale di ricevere approvazione da più persone possibile. La sensazione di essere frammentati, come se ogni lato della personalità fosse autonomo spesso c'è, perché il border ha in teoria grandi capacità di adattamento agli altri che impara fin da bambino e quindi può sfoderare questi lati al bisogno. Ma finché non ci si rende conto che il sesso casuale è disfunzionale per se stessi oltre che per gli altri non si va da nessuna parte.


Grazie Lisbeth


Dai che piano piano riesco ad aprirmi anch'io. E ne sono felice... Mi son sentita buttare addosso la mia etichetta troppe volte ma conoscerti mi ha fatto ragionare sul fatto che era una singola persona che non accettava che io stessi imparando a buttar giù le maschere e voleva distruggermi perché sapeva che lui avrebbe vissuto in eterno col peso di mostrarsi migliori di quel che era mentre io iniziavo ad accettarmi non solo nel mio esser border ma nella mia umanità. E questa presa di coscienza la devo ai nostri scontri, sai? Ci ho sofferto perché essendo così sensibile non posso sentirmi trattata come se fossi davvero cattiva, ma ragionando sul tuo modo di porti ho capito che anche io avevo dei preconcetti che mi venivano da quella storia brutta e mi sono detta ogni giorno che non tutti sono narcisisti perversi come lui, e che tu non volevi distruggermi.
Ti sembrerà strano ma sono felice in fondo di averti incontrato, e non penso che tu sia così male, anzi, penso che tu abbia bisogno di buttar fuori e di trovare un senso al male che ti ha fatto proprio come ne ho bisogno io. Smile

Lisbeth

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 29.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  disperato il Mer Feb 04, 2015 10:57 pm

Lisbeth ha scritto:

Se può interessare il mio parere io mi rivedo nella prima in qualche modo. Vivo nel senso di colpa e non so mai se le mie reazioni siano giuste e naturali o patologiche. E il bere per allontanare il dolore e il senso di colpa mi è successo, ma fortunatamente mi sono fermata prima di cadere troppo nella dipendenza.
La seconda sembra che non riesca a tenere mai la giusta distanza, perché il senso di vuoto è qualcosa che annichilisce, ma anche riempire questo vuoto con persone che non hanno un vero valore per noi finisce per esser deleterio per tutti; e la terza mi pare che abbia più bisogno di conferme che di sesso. Non lo descrive come qualcosa che le piace davvero, sembra più un bisogno mentale di ricevere approvazione da più persone possibile. La sensazione di essere frammentati, come se ogni lato della personalità fosse autonomo spesso c'è, perché il border ha in teoria grandi capacità di adattamento agli altri che impara fin da bambino e quindi può sfoderare questi lati al bisogno. Ma finché non ci si rende conto che il sesso casuale è disfunzionale per se stessi oltre che per gli altri non si va da nessuna parte.


Grazie Lisbeth

disperato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 30.08.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Lisbeth il Mer Feb 04, 2015 10:46 pm

disperato ha scritto:
Cely ha scritto:Uahaha non so se esserne lusingata o preoccuparmi Very Happy

nono, lusingata

Senti Cely, ho trovato queste " confessioni di border" fatte al loro psicoterapeuta
ti ci ritrovi?
la terza è quella che mi inquieta di più, è un ragionamento che non riesco veramente a capire

1)“È come essere ciechi. Ti giuro, non so perché lo faccio: scatto e colpisco e faccio male e lo so. Vorrei calmarmi, ma è più forte di me, di qualunque cosa. Gli altri… credo che siano prosciugati da me: vorrei aiutarli, stare bene, fargli del bene, e invece finisco per ferirli. Forse un po’ se lo meritano, e allora finisco per odiarmi. Spesso bevo, per quanto mi odio: bere mi dà sollievo“.

2)“Quando sono sola mi sembra di impazzire, di vivere un vuoto senza fine, e allora (me ne rendo conto) mi attacco morbosamente agli altri, per paura di perderli, di perdermi… Eppure, un attimo dopo, quando credo di aver raggiunto quella sicurezza, tutti mi sembrano inutili, addirittura fastidiosi: mi disgustano, li odio a volte! … Non lo so, non sempre mi riconosco.“.

3)“Non ci riesco, capisce? È più forte di me: mi dico di amarlo, ma mi ritrovo ogni sera in un letto diverso, dove non c’è lui, dove spesso non so nemmeno chi ci sia (mi alzo, cerco i vestiti e me ne vado). Poi torno a casa e gli dico che lo amo e facciamo l’amore, ma la volta dopo si ricomincia. Basta poco: uno sguardo, una sensazione… Ma è così con tutto e con tutti. Io non credo di riuscire a legarmi veramente, perché sarebbe come cercare di essere una sola, mentre io mi sento “tante”, capisce che intendo? Non nel senso di avere più personalità, ma nel senso di avere più… bisogni, e di avere necessità di soddisfarli“.

Se può interessare il mio parere io mi rivedo nella prima in qualche modo. Vivo nel senso di colpa e non so mai se le mie reazioni siano giuste e naturali o patologiche. E il bere per allontanare il dolore e il senso di colpa mi è successo, ma fortunatamente mi sono fermata prima di cadere troppo nella dipendenza.
La seconda sembra che non riesca a tenere mai la giusta distanza, perché il senso di vuoto è qualcosa che annichilisce, ma anche riempire questo vuoto con persone che non hanno un vero valore per noi finisce per esser deleterio per tutti; e la terza mi pare che abbia più bisogno di conferme che di sesso. Non lo descrive come qualcosa che le piace davvero, sembra più un bisogno mentale di ricevere approvazione da più persone possibile. La sensazione di essere frammentati, come se ogni lato della personalità fosse autonomo spesso c'è, perché il border ha in teoria grandi capacità di adattamento agli altri che impara fin da bambino e quindi può sfoderare questi lati al bisogno. Ma finché non ci si rende conto che il sesso casuale è disfunzionale per se stessi oltre che per gli altri non si va da nessuna parte.

Lisbeth

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 29.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  disperato il Mer Feb 04, 2015 9:50 pm

Cely ha scritto:Uahaha non so se esserne lusingata o preoccuparmi Very Happy

nono, lusingata

Senti Cely, ho trovato queste " confessioni di border" fatte al loro psicoterapeuta
ti ci ritrovi?
la terza è quella che mi inquieta di più, è un ragionamento che non riesco veramente a capire

1)“È come essere ciechi. Ti giuro, non so perché lo faccio: scatto e colpisco e faccio male e lo so. Vorrei calmarmi, ma è più forte di me, di qualunque cosa. Gli altri… credo che siano prosciugati da me: vorrei aiutarli, stare bene, fargli del bene, e invece finisco per ferirli. Forse un po’ se lo meritano, e allora finisco per odiarmi. Spesso bevo, per quanto mi odio: bere mi dà sollievo“.

2)“Quando sono sola mi sembra di impazzire, di vivere un vuoto senza fine, e allora (me ne rendo conto) mi attacco morbosamente agli altri, per paura di perderli, di perdermi… Eppure, un attimo dopo, quando credo di aver raggiunto quella sicurezza, tutti mi sembrano inutili, addirittura fastidiosi: mi disgustano, li odio a volte! … Non lo so, non sempre mi riconosco.“.

3)“Non ci riesco, capisce? È più forte di me: mi dico di amarlo, ma mi ritrovo ogni sera in un letto diverso, dove non c’è lui, dove spesso non so nemmeno chi ci sia (mi alzo, cerco i vestiti e me ne vado). Poi torno a casa e gli dico che lo amo e facciamo l’amore, ma la volta dopo si ricomincia. Basta poco: uno sguardo, una sensazione… Ma è così con tutto e con tutti. Io non credo di riuscire a legarmi veramente, perché sarebbe come cercare di essere una sola, mentre io mi sento “tante”, capisce che intendo? Non nel senso di avere più personalità, ma nel senso di avere più… bisogni, e di avere necessità di soddisfarli“.

disperato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 30.08.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mer Feb 04, 2015 7:55 pm

Uahaha non so se esserne lusingata o preoccuparmi Very Happy

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  disperato il Mer Feb 04, 2015 7:18 pm

Cely ha scritto:
Non so se ho centrato il punto della tua domanda o se volevi sapere altro...
te invece non hai risposto alla mia; perché la mia combinazione di tratti sarebbe letale? Razz

nono hai centrato perfettamente

beh, cos'è una border ormai lo sappiamo, se è narcisa ha ragione lei ed è pure sadica, se è pure schizoide si ritira e si isola e non ha nessuna fiducia negli altri , che già il border ne ha pochissima
però mantieni un tuo senso dell'humor nero, molto inglese

disperato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 30.08.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mer Feb 04, 2015 7:01 pm

Ahaha dispe, lo capisco che ora più che uno "stare sotto" è un "ma come mi son fatto trattare? Se avessi la possibilità le rovinerei la vita", l'importante è che te abbia cominciato a "respirare"
Allora 1) si parlo di sostanze, non parlo chiaramente di droghe pesanti, che non prenderei mai, soprattutto per un fattore economico non trascurabile, oltre che per gli effetti a lungo termine (al momento ho anche una salute cagionevole, quindi passo Razz) ma di qualcosa che abbia un effetto disinibente, alcol più che altro.
2) in primis mi sento stupida, mi chiudo in casa e per qualche giorno non esco. Alcune volte arrivo a farmi leggermente schifo più che altro perché sono una che vuole sempre avere il controllo su ciò che le succede, quando rielaboro una qualsiasi situazione ho sempre l'impressione che doveva andare in modo diverso e che non ho avuto abbastanza controllo. Poi si, tendo a tagliare tutti i ponti con la persona in questione, a far finta di niente. Non è che mi viene in mente la voglia che quella situazione si ripeta, anzi. Comincio a provare una angoscia strana. Non so se ho centrato il punto della tua domanda o se volevi sapere altro...
te invece non hai risposto alla mia; perché la mia combinazione di tratti sarebbe letale? Razz

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  disperato il Mer Feb 04, 2015 6:48 pm

Cely ha scritto:Uhmmm non capisco tanto questa tua associazione,  che cambia rispetto ad un border paranoide e qualcos' altro? Razz
Poi io penso che tutti i border siano un po narcisi, un border non narciso è come un'ossessivo compulsivo senza ansie...
Riguardo i tratti schizoidi,  penso, menomale,  questo mi porta ad essere meno dipendente Razz a sentirmi molto sicura chiusa nella mia stanza e sto bene anche se per un giorno non faccio qualcosa di estremo o sto da sola.
Comunque non sono pericolosa o non frequentabile,  quelli che mi circondano non han notato mai nulla di strano (o meglio, ci son quelli più simili a me che se mi ubriaco ogni sera fanno lo stesso, altri un po più tranquilli che trovano ciò scandaloso) non è mai successo niente di così eclatante,  ho abbastanza amici,  anche se alcune volte preferisco star sola, le relazioni sono state abbastanza tranquille. Ho dato il peggio di me solo nell'ultima storia.  Nell'ambito relazionale tendo a farmi film su persone che vedo una volta, la cosa mi fa sentire abbastanza perversa,  poi però se c'è l'occasione sono fredda e rigida (a parte quando prendo qualcosa), se succede qualcosa poi me ne pento, al punto da sentirmi uno schifo e da chiudere in casa per qualche giorno.  
Se minimizzo non saprei, ho difficoltà ad esternare le cose, quindi penso sia anche questo.  Ad es posso descrivere una tragedia che ho vissuto con molta freddezza, non perché non l'abbia sentita come tale, ma per il fatto che non sono molto brava ad esternare o far percepire agli altri cosa gira nella mia testa.
Non so se mi sono spiegata o se ho solo fatto un patetico minestrone XD

No Cely, sei stata chiarissima, semprechè uno naturalmente colga il filo logico della tua illogicità.
Comunque sia, ogni tua esternazione mi fa progredire di un passo nella comprensione dei meccanismi perversi della mia ex ( di cui come dici tu parlo sempre perchè sono sotto, ma ora riesco a farlo con più distacco perlomeno)
Due domande un po' personali, casomai rispondimi in PM
1) coa vuol dire "a parte quando prendo qualcosa?" Di che sostanze stai parlando?
2) quando "succede qualcosa e poi me ne pento" quelle persone le rivedi? Come dire " oddio cos'ho fatto non voglio vederti più sennò mi ricordi cosa ho fatto" oppure " oddio cos'ho fatto non voglio vederti più sennò mi ricordi cosa ho fatto però se ti rivedo mi viene voglia di farlo di nuovo con te?"

disperato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 30.08.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Alexb il Mer Feb 04, 2015 6:44 pm

Lisbeth ha scritto:
Alexb ha scritto:
Lisbeth ha scritto:
disperato ha scritto:
Cely ha scritto:@disperato in che senso il peggio del peggio? Per i tratti dici? O come persona? XD


Border narciso e schizoide è come una bomba atomica al napalm con dentro il cianuro
letale

come persona non saprei, da come ti descrivi sembri un po' stronzetta e cattivella, ma poi da brava border minimizzi



I border ora minimizzano? Non erano quelli che drammatizzavano tutto??? @disperato fatti chiarezza perché ti vedo confuso! XD

Minimizzano quando riguarda un loro lato/comportamento discutibile o negativo e massimizzano quando invece il lato riguarda te... Oppure l inverso minimizzano il tuo lato/comportamento positivo, e massimizzano il loro...Se no come fanno a svalutare?!??

Suuuuuuu



E quelli che estremizzano anche il loro cavolo di senso di colpa allora non sono border? O lo sono ancora di più? Laughing

No il senso di colpa è diverso, penso sia una questione interiore, ma io non ho mai sentito di un narciso che esternalizzasse un senso di colpa o anche solo ammettesse di aver sbagliato al prossimo...
Che poi il border sia vittima di sensi di colpa vari ed eventuali che gli distruggono la giornata o la vita è sacrosanto, spesso se li creano pure dal nulla. Ma è diverso dal ammetterlo col prossimo.. Poi dipende molto dallo stato d animo, è quello il fulcro felice triste incazzato depresso sadico perverso è da lì ogni visione muta e muterà anche l approccio. Difficilmente potrà essere oggettivo, sarà sempre soggettivo, è quello capita anche alle persone cosiddette normali, ma lo stato d animo farà da determinante perché quello è estremizzato.. Quindi nella statistica delle possibilità se è in fase down spinta potrebbe pure darti retta o ragione, per quello si dice di solito che quello è il momento migliore per consigliare ad un soggetto la terapia.

Poi il carattere e le altre variabili, possono ribaltare di netto la situazione, non si voglia mai dire che esiste una ricetta univoca per descrivere un qualcosa che risulta spesso oscuro anche per gli addetti ai lavori...
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Lisbeth il Mer Feb 04, 2015 6:27 pm

Alexb ha scritto:
Lisbeth ha scritto:
disperato ha scritto:
Cely ha scritto:@disperato in che senso il peggio del peggio? Per i tratti dici? O come persona? XD


Border narciso e schizoide è come una bomba atomica al napalm con dentro il cianuro
letale

come persona non saprei, da come ti descrivi sembri un po' stronzetta e cattivella, ma poi da brava border minimizzi



I border ora minimizzano? Non erano quelli che drammatizzavano tutto??? @disperato fatti chiarezza perché ti vedo confuso! XD

Minimizzano quando riguarda un loro lato/comportamento discutibile o negativo e massimizzano quando invece il lato riguarda te... Oppure l inverso minimizzano il tuo lato/comportamento positivo, e massimizzano il loro...Se no come fanno a svalutare?!??

Suuuuuuu



E quelli che estremizzano anche il loro cavolo di senso di colpa allora non sono border? O lo sono ancora di più? Laughing

Lisbeth

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 29.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mer Feb 04, 2015 6:17 pm

Uhmmm non capisco tanto questa tua associazione, che cambia rispetto ad un border paranoide e qualcos' altro? Razz
Poi io penso che tutti i border siano un po narcisi, un border non narciso è come un'ossessivo compulsivo senza ansie...
Riguardo i tratti schizoidi, penso, menomale, questo mi porta ad essere meno dipendente Razz a sentirmi molto sicura chiusa nella mia stanza e sto bene anche se per un giorno non faccio qualcosa di estremo o sto da sola.
Comunque non sono pericolosa o non frequentabile, quelli che mi circondano non han notato mai nulla di strano (o meglio, ci son quelli più simili a me che se mi ubriaco ogni sera fanno lo stesso, altri un po più tranquilli che trovano ciò scandaloso) non è mai successo niente di così eclatante, ho abbastanza amici, anche se alcune volte preferisco star sola, le relazioni sono state abbastanza tranquille. Ho dato il peggio di me solo nell'ultima storia. Nell'ambito relazionale tendo a farmi film su persone che vedo una volta, la cosa mi fa sentire abbastanza perversa, poi però se c'è l'occasione sono fredda e rigida (a parte quando prendo qualcosa), se succede qualcosa poi me ne pento, al punto da sentirmi uno schifo e da chiudere in casa per qualche giorno.
Se minimizzo non saprei, ho difficoltà ad esternare le cose, quindi penso sia anche questo. Ad es posso descrivere una tragedia che ho vissuto con molta freddezza, non perché non l'abbia sentita come tale, ma per il fatto che non sono molto brava ad esternare o far percepire agli altri cosa gira nella mia testa.
Non so se mi sono spiegata o se ho solo fatto un patetico minestrone XD

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Alexb il Mer Feb 04, 2015 6:15 pm

Lisbeth ha scritto:
disperato ha scritto:
Cely ha scritto:@disperato in che senso il peggio del peggio? Per i tratti dici? O come persona? XD


Border narciso e schizoide è come una bomba atomica al napalm con dentro il cianuro
letale

come persona non saprei, da come ti descrivi sembri un po' stronzetta e cattivella, ma poi da brava border minimizzi



I border ora minimizzano? Non erano quelli che drammatizzavano tutto??? @disperato fatti chiarezza perché ti vedo confuso! XD

Minimizzano quando riguarda un loro lato/comportamento discutibile o negativo e massimizzano quando invece il lato riguarda te... Oppure l inverso minimizzano il tuo lato/comportamento positivo, e massimizzano il loro...Se no come fanno a svalutare?!??

Suuuuuuu
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Lisbeth il Mer Feb 04, 2015 6:04 pm

disperato ha scritto:
Cely ha scritto:@disperato in che senso il peggio del peggio? Per i tratti dici? O come persona? XD


Border narciso e schizoide è come una bomba atomica al napalm con dentro il cianuro
letale

come persona non saprei, da come ti descrivi sembri un po' stronzetta e cattivella, ma poi da brava border minimizzi



I border ora minimizzano? Non erano quelli che drammatizzavano tutto??? @disperato fatti chiarezza perché ti vedo confuso! XD

Lisbeth

Messaggi : 79
Data d'iscrizione : 29.01.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  disperato il Mer Feb 04, 2015 5:48 pm

Cely ha scritto:@disperato in che senso il peggio del peggio? Per i tratti dici? O come persona? XD


Border narciso e schizoide è come una bomba atomica al napalm con dentro il cianuro
letale

come persona non saprei, da come ti descrivi sembri un po' stronzetta e cattivella, ma poi da brava border minimizzi

disperato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 30.08.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mer Feb 04, 2015 5:33 pm

@disperato in che senso il peggio del peggio? Per i tratti dici? O come persona? XD

@alex eh dipende, a volte mordo, a volte mi offendo e basta, a volte divento cattivella senza dare troppo nell'occhio Razz

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Alexb il Mer Feb 04, 2015 4:58 pm

Cely ha scritto:Alex io sono border con tratti narcisi e schizoidi, non ho molto di narcisismo Razz giusto qualcosina Smile

Seeeeeee... Ma allora sei tipo una narcisa con ancora i dentini da latte....👼 😂😂😂😂😂

E io che pensavo mordessi.....🐊
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  disperato il Mer Feb 04, 2015 4:47 pm

Cely ha scritto:Alex io sono border con tratti narcisi e schizoidi, non ho molto di narcisismo Razz giusto qualcosina Smile

Cely sei il peggio del peggio del border eppure, non so com'è, mi stai simpatica

disperato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 30.08.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mer Feb 04, 2015 4:37 pm

Alex io sono border con tratti narcisi e schizoidi, non ho molto di narcisismo Razz giusto qualcosina Smile

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Alexb il Mer Feb 04, 2015 10:02 am

Cely ha scritto:@lisbeth eh, come non capirti.  Il mio si sentiva ancora con la ex (cosa che ha fatto per i primi 8 mesi di relazione) alle mie domande si tradiva,  ma in ogni caso diceva che io mi ero immaginata tutto (anche di fronte ai suoi stessi messaggi) evitiamo di elencare tutto. Dava ogni giorno una versione diversa dei fatti. Poi io quando ho cominciato la storia pesavo già 40 kg(giusto 5kg sotto il mio limite), poi arrivai a 37 a causa di altri motivi.  Il concetto era sempre che per lui ero troppo magra, che a lui piacevano obese come la ex. Mi ha pressata a morte per questo fatto, al punto che notte mi ingozzavo di Nutella (poi però pesavo:oddio e se prendo 10 kg e divento un mostro?  E quindi andavo a vomitare Razz) e in ogni caso cercava/guardava ragazze oltre i 60kg.
Io per i tagli ho iniziato in tenera età, forse 14/15 anni,  non so perché lo facessi all'epoca,  si, penso che fossi nervosa, avevo già accumulato troppa merda nei 3/4 anni precedenti. Ora lo faccio in periodi di ansia nera. C'è sempre un fondo abbandonico dietro, come mi han fatto notare,  ma senza ansia e disillusione non si arriva a tagliarsi (almeno non io). Ho scoperto che anche il mio ex si tagliava, non so a che pro, ma al posto di tagli semplici si faceva delle vere e proprie scritte di tagli o anche disegni. Non mi ha mai spiegato il motivo.

@alex studio a Milano Razz

Ma i narcisi non si tagliano???! O si..... Forse proprio quando non si sa più cosa disintegrare??
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mer Feb 04, 2015 12:08 am

@lisbeth eh, come non capirti.  Il mio si sentiva ancora con la ex (cosa che ha fatto per i primi 8 mesi di relazione) alle mie domande si tradiva,  ma in ogni caso diceva che io mi ero immaginata tutto (anche di fronte ai suoi stessi messaggi) evitiamo di elencare tutto. Dava ogni giorno una versione diversa dei fatti. Poi io quando ho cominciato la storia pesavo già 40 kg(giusto 5kg sotto il mio limite), poi arrivai a 37 a causa di altri motivi.  Il concetto era sempre che per lui ero troppo magra, che a lui piacevano obese come la ex. Mi ha pressata a morte per questo fatto, al punto che notte mi ingozzavo di Nutella (poi però pesavo:oddio e se prendo 10 kg e divento un mostro?  E quindi andavo a vomitare Razz) e in ogni caso cercava/guardava ragazze oltre i 60kg.
Io per i tagli ho iniziato in tenera età, forse 14/15 anni,  non so perché lo facessi all'epoca,  si, penso che fossi nervosa, avevo già accumulato troppa merda nei 3/4 anni precedenti. Ora lo faccio in periodi di ansia nera. C'è sempre un fondo abbandonico dietro, come mi han fatto notare,  ma senza ansia e disillusione non si arriva a tagliarsi (almeno non io). Ho scoperto che anche il mio ex si tagliava, non so a che pro, ma al posto di tagli semplici si faceva delle vere e proprie scritte di tagli o anche disegni. Non mi ha mai spiegato il motivo.

@alex studio a Milano Razz

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Alexb il Mar Feb 03, 2015 11:50 pm

Cely ha scritto:@disperato non so di preciso la zona, ci passo in macchina quando viene a prendermi la mia amica per portarmi al suo paese,  insegna bianca al neon con scritta nera Razz sulla strada per uscire da Milano (non chiedermi per dove perché proprio non guardo le strade quando sono in macchina XD)
Comunque lascia stare gli studenti di psicologia, ho vissuto 3 anni in un metro quadro con una studentessa di psicologia che non si è accorta di nulla Razz l'unica cosa che ha avuto da ridire era sul mio fare la doccia di notte e sul mio "studiare troppo" (ma quando mai? Razz) vabbe,  ridiamoci su, magari semplicemente non voleva ammetterlo o realmente non si sentiva border. Io per esempio non mi sento mica sottopeso, però a quanto pare la mia bilancia dice il contrario.

@alex ho dei momenti di amnesia pur io. Normale amministrazione Razz non ricordo proprio di una nostra discussione..

Ma non stavi nelle Marche???? 😏
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Cely il Mar Feb 03, 2015 11:46 pm

@disperato non so di preciso la zona, ci passo in macchina quando viene a prendermi la mia amica per portarmi al suo paese, insegna bianca al neon con scritta nera Razz sulla strada per uscire da Milano (non chiedermi per dove perché proprio non guardo le strade quando sono in macchina XD)
Comunque lascia stare gli studenti di psicologia, ho vissuto 3 anni in un metro quadro con una studentessa di psicologia che non si è accorta di nulla Razz l'unica cosa che ha avuto da ridire era sul mio fare la doccia di notte e sul mio "studiare troppo" (ma quando mai? Razz) vabbe, ridiamoci su, magari semplicemente non voleva ammetterlo o realmente non si sentiva border. Io per esempio non mi sento mica sottopeso, però a quanto pare la mia bilancia dice il contrario.

@alex ho dei momenti di amnesia pur io. Normale amministrazione Razz non ricordo proprio di una nostra discussione..

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma Guarda un po'

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum