Sono le 4.43, ciao super io

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  dibrim il Mer Set 10, 2014 12:43 pm

L'ha interpretata anche Tiziano Ferro con un video molto bello a mio dire ma l'originale di Nesli è migliore...è più sentita...incazzata...fiduciosa;)
...entrambi i fratelli,Fibra e Nesli Tarducci sono miei compaesani.
Basta nn vado oltre! Cool
avatar
dibrim

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 31.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mer Set 10, 2014 12:32 pm

Alexb ha scritto:
dibrim ha scritto:
Alexb ha scritto:Io non lo so chi sono.. E mi spaventa scoprirlo..

Citi la canzone di "Nesli"??? Question  Question  Wink



Ti amo dib... Si proprio lui... Era il perno su cui facevo viaggiare le immagini..

La mia vita in 3,40 minuti.. Ma forse un pó quella di tutti..😒
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mer Set 10, 2014 12:27 pm

dibrim ha scritto:
Alexb ha scritto:Io non lo so chi sono.. E mi spaventa scoprirlo..

Citi la canzone di "Nesli"??? Question  Question  Wink



Ti amo dib... Si proprio lui... Era il perno su cui facevo viaggiare le immagini..
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  dibrim il Mer Set 10, 2014 12:18 pm

Alexb ha scritto:Io non lo so chi sono.. E mi spaventa scoprirlo..

Citi la canzone di "Nesli"??? Question  Question  Wink

avatar
dibrim

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 31.12.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mar Set 09, 2014 11:53 pm

Alexb ha scritto:Io non lo so chi sono.. E mi spaventa scoprirlo.. Si tanto, ogni immagine è così letale, che ti vorresti togliere il cuore dal petto, lui pulsa.. Ma ha un ritmo strano, arriva fino al cervello, vuole dirtelo, ti stai di nuovo perdendo tra le chiacchiere della mente.. Troppe idee passano, non ci sono voci qui, nessuno ti dice fallo fallo, ma solo concetti e processi, una macchina che non sente non vuole,, non puó.. Fredda lama, o si contrasti tanto calore sprigionato dalle emozioni.. Quali emozioni?? Ehi composto, si cè solo un pulsante che le accende pensi che sia così celato che nessuno potrà mai andarlo a trovare.. In fondo nemmeno ti sai bene dovè fosse mai che nella disperazione tentassi di accedervi per poter piangere.. No non piango, mai o quasi mai, non ci riesco più ma lo volevo lo volevo, volevo buttare energia all esterno ma mi sono dimenticato anche la sensazione di avere gli occhi bagnati dalle lacrime.. E poi oggi, magia, senti un emozione, forse nemmeno tua, ti rende vivo, no be umano, senti il passaggio senti senti.. E si apre un varco, una breccia, tra te e il mondo, entra il caldo ma anche il gelo.. Senti qualcosa non sai cosè e ti senti vivo, poco importa cerchi di tenerla per un attimo, ma poi ti sfugge la mente, le va si sa, e passano ancora immagini ma questa volta senza processo, solo foto, senza tempo, non le riesci nemmeno a collocare nello spazio tempo, ogni immagine un emozione.. Ti commuovi e scoppi scoppi in lacrime non puoi più fare nulla, ormai ci sei e l unica cosa che puoi fare è aspettare, il termine dell impeto.. La notte ti sconvolge, sai già che sarà lunga questa notte, vagherai senza sapere il perchè quale spinta quale paesaggio, troppe immagini per capire.. Stanotte potrai solo sentire.. Fa male da morire e come al solito nemmeno so bene il perchè..

Mi strazi, io non so se possiamo proseguire.. Il passaggio sta diventando troppo per me..

Non mollare ora manca poco.. Poi potrai arrenderti al tuo destino.. Ti odio.. Mi stai facendo troppo male.. Non farmi più vedere.. Basta..
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mar Set 09, 2014 11:25 pm

Io non lo so chi sono.. E mi spaventa scoprirlo.. Si tanto, ogni immagine è così letale, che ti vorresti togliere il cuore dal petto, lui pulsa.. Ma ha un ritmo strano, arriva fino al cervello, vuole dirtelo, ti stai di nuovo perdendo tra le chiacchiere della mente.. Troppe idee passano, non ci sono voci qui, nessuno ti dice fallo fallo, ma solo concetti e processi, una macchina che non sente non vuole,, non puó.. Fredda lama, o si contrasti tanto calore sprigionato dalle emozioni.. Quali emozioni?? Ehi composto, si cè solo un pulsante che le accende pensi che sia così celato che nessuno potrà mai andarlo a trovare.. In fondo nemmeno ti sai bene dovè fosse mai che nella disperazione tentassi di accedervi per poter piangere.. No non piango, mai o quasi mai, non ci riesco più ma lo volevo lo volevo, volevo buttare energia all esterno ma mi sono dimenticato anche la sensazione di avere gli occhi bagnati dalle lacrime.. E poi oggi, magia, senti un emozione, forse nemmeno tua, ti rende vivo, no be umano, senti il passaggio senti senti.. E si apre un varco, una breccia, tra te e il mondo, entra il caldo ma anche il gelo.. Senti qualcosa non sai cosè e ti senti vivo, poco importa cerchi di tenerla per un attimo, ma poi ti sfugge la mente, le va si sa, e passano ancora immagini ma questa volta senza processo, solo foto, senza tempo, non le riesci nemmeno a collocare nello spazio tempo, ogni immagine un emozione.. Ti commuovi e scoppi scoppi in lacrime non puoi più fare nulla, ormai ci sei e l unica cosa che puoi fare è aspettare, il termine dell impeto.. La notte ti sconvolge, sai già che sarà lunga questa notte, vagherai senza sapere il perchè quale spinta quale paesaggio, troppe immagini per capire.. Stanotte potrai solo sentire.. Fa male da morire e come al solito nemmeno so bene il perchè..
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mar Set 09, 2014 7:50 pm

Cely92 ha scritto:Ci vedo del perverso in questo ultimo gioco Razz

Molto accorta.. Molto... Anche se in realtà.. È solo frutto della nostra fantasia...😜
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Cely il Mar Set 09, 2014 7:48 pm

Ci vedo del perverso in questo ultimo gioco Razz

Cely

Messaggi : 752
Data d'iscrizione : 20.09.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mar Set 09, 2014 7:36 pm

Riprendiamo:

Gioco 1 (virt)

😇@😈/f29=🔫

♥️🔫=💔

🐺💻🐺=♥️

🐺+🐺=🔞~🔃

avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Mar Set 09, 2014 12:17 pm

Rolling Eyes Ok ciao, buon proseguimento flower

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Mar Set 09, 2014 11:54 am

Loki* ha scritto:Ah certo perché per mostrare se stessi, il proprio inferno, bisogna avere un legame amoroso che includa il sesso?
Anch'io sono eterosessuale e questo non c'entra una accidenti con quello che intendo dire io.
La persona in questione che rientri nella categoria di amici, amanti o conoscenti non  ha importanza.Se sento quel legame con qualcuno ci provo.
Per instaurare un legame malato,morboso e deleterio non serve letteralmente amore.
E' scontato che il sesso amplifica tutto e coinvolge in maniera maggiore, quindi ciò che si mostra potrebbe risultare più intenso essendo coinvolti anche i sentimenti, però non è così, puoi dividere lo stesso letto ma non necessariamente lo stesso inferno.
Ma nel mio caso ho appurato che è altrettanto deleterio per se stessi lasciarsi andare con persone che non rientrano nella sfera affettiva; la mia poi è alquanto ristretta.
Inizialmente è piacevole perché pensi di non essere più solo, poi è devastante.
Comunque ribadisco, uomo donna extraterrestre che sia poco importa, l'anima delle persone non ha sesso e per mostrare l'inferno che regna in noi è proprio di anima che parlo.E dell'empatia di queste ultime e della comprensione piena del dolore. Magari il mio si trova solo nella testa, ma inconsciamente lo nutro a tal punto da permettergli di impadronirsi di tutta me stessa.
Il più delle volte lo tengo a bada e so che c'è, ma lo tengo nascosto e mi ci ritrovo da sola.La cosa migliore, anche se so che ci riproverò, tenterò di nuovo di cercare qualcuno disposto a coabitare con me in quel postaccio.Non posso farne a meno in certi periodi, che sia simbolo di forza o debolezza ancora non lo so.
Che intendi quando dici che volevi metterti alla pari?Volevi mostrare il tuo inferno?I patti quali erano?

Alla pari significa che io non ho fatto mai il border con lei e lasciavo che lei lo facesse con me, cercavo solo di spiegarle come puó un border comportarsi senza mostrarsi troppo in pubblico.. Per il suo bene, un domani sarebbe stata malata ma finalmente accetta e non più additata come una sclerotica..

No ne sarebbe mai stata pronta il mio inferno l avrebbe uccisa.. Quindi no a lei non l avrei mai mostrato.. Ribadiamo a lei durante il patto.. Finito il patto e rotto i sigilli, il non rispetto delle clausole del patto col diavolo, l hanno posta alla stregua dell ultima persona sul pianeta..

Dei patti non posso parlare, sarebbe scorretto, ma formalmente posso dirti che tra gli accordi cè anche un contratto, scritto da lei medesima e firmato..

Quando inizi un amore tra due border, devi sapere che se non si fissano regole rigide ci si puó fare davvero male, basta saperlo prima, se entrambi accettano le regole.. Allora entrambi sono consci dei rischi, e il tutto puó partire.. La fine sta nel seme dell inizio se uno dei due non riesce a gestire i sentimenti.. Ció puó essere causato anche da elementi ambientali esterni che variano.. Possono portare al delirio.. Sta al border saper dimostrare la sua abilità nella gestione di se stesso.. Lei non l ha avuta.. E ha perso il suo io.. Lei era troppo instabile, perdeva sempre il suo io.. Non era pronta..

Ora che ti ho detto ció che mi hai chiesto, ti pregherei se proprio ti va di scrivere di rimanere attinente a ció che dicevamo io è cely, perché per te le cose non variano tra rapporto amoroso o no, ma come fai a saperlo dato che nel post prima hai detto che non hai mai avuto rapporti d amore con un border, mentre io si, e nel post dopo dici che nulla cambia, c'è solo il sesso in più..

Se non hai mai avuto una storia con un border non ne sai un cazzo se cambia o no, se invece l hai avuta cambia, perché ti stai contraddicendo... Come sempre del resto loky...😜
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Mar Set 09, 2014 10:42 am

Ah certo perché per mostrare se stessi, il proprio inferno, bisogna avere un legame amoroso che includa il sesso?
Anch'io sono eterosessuale e questo non c'entra una accidenti con quello che intendo dire io.
La persona in questione che rientri nella categoria di amici, amanti o conoscenti non ha importanza.Se sento quel legame con qualcuno ci provo.
Per instaurare un legame malato,morboso e deleterio non serve letteralmente amore.
E' scontato che il sesso amplifica tutto e coinvolge in maniera maggiore, quindi ciò che si mostra potrebbe risultare più intenso essendo coinvolti anche i sentimenti, però non è così, puoi dividere lo stesso letto ma non necessariamente lo stesso inferno.
Ma nel mio caso ho appurato che è altrettanto deleterio per se stessi lasciarsi andare con persone che non rientrano nella sfera affettiva; la mia poi è alquanto ristretta.
Inizialmente è piacevole perché pensi di non essere più solo, poi è devastante.
Comunque ribadisco, uomo donna extraterrestre che sia poco importa, l'anima delle persone non ha sesso e per mostrare l'inferno che regna in noi è proprio di anima che parlo.E dell'empatia di queste ultime e della comprensione piena del dolore. Magari il mio si trova solo nella testa, ma inconsciamente lo nutro a tal punto da permettergli di impadronirsi di tutta me stessa.
Il più delle volte lo tengo a bada e so che c'è, ma lo tengo nascosto e mi ci ritrovo da sola.La cosa migliore, anche se so che ci riproverò, tenterò di nuovo di cercare qualcuno disposto a coabitare con me in quel postaccio.Non posso farne a meno in certi periodi, che sia simbolo di forza o debolezza ancora non lo so.
Che intendi quando dici che volevi metterti alla pari?Volevi mostrare il tuo inferno?I patti quali erano?

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 10:52 pm

Loki* ha scritto:Esatto, poi è un suicidio mentale, è come appassire e causa gravi scompensi.
Però hai dato per scontato che la condivisione fosse con un altro borderline, e nel mio caso non è stato così.
Non era nemmeno un amante,  bensì un'amica.
Credo sia bipolare da come si comporta però non ne sono certa. Fatto sta che se riesci ad uscirne sei un miracolato.
Infatti tutto rispetto per chi come te ha avuto una storia d'amore per di più,  con un soggetto come noi..peggiore del lago nyos.
Il vento non spegne il fuoco.Un rapporto con due persone disturbate si alimenterá fino ad annientarsi..e non so se qualcuno riuscirá a sopraffare l'altro, ma forse si. Non c'è rimedio,  non c'è salvezza se si mostrano ll'uno all'altra.
Non puoi mettere due elementi con la stessa potenza distruttiva insieme.
Potreberro riuscirci in fasi down e up opposte ma non credo. .
Accidenti riesco a intrevedere il tornado che travolge i cod adesso...ma non è nemmeno questo.
Mostrarsi significa far luce laddove il buio contrasta sovrano, significa ammetere ed essere consapevoli di quell'oscuritá.
Quello che vedono i cod e gli altri è solo la punta dell'iceberg. .facendosi vedere, condividere quell'inferno è altro.
E mette i brividi.Per quanto mi riguarda me ne tiro fuori. .non lo faccio più. Ecco perché tendo alla superficialità a periodi..ci sono momenti troppi intensi a volte che consumano, scaricano le pile.
Mi sa che tu parlavi di altro e sono andata fuori tema. Lo sai che con i discorsoni vado in til che non ci arrivo Very Happy

No parlavo di un rapporto dove uno trascina all inferno l altro, è dato che io l ho fatto solo con donne la mia esperienza finisce li.. Io non lo farei mai con un maschio.. 😲

Sono eterosessuale.. Nei rapporti amicali a me non serve spingermi a tanto, risolvo le cose in altri modi, e poi siccome nessuno gestisce me ma è l opposto non mi tirano da nessuna parte..

Solo con una donna ho provato a mettermi alla pari, ma non ha rispettato i patti..

Quindi da li i poi ho deciso di non fare mai più una cosa del genere, se non trovo qualcuno capace di gestire le sue emozioni come un adulto..
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Lun Set 08, 2014 10:41 pm

Esatto, poi è un suicidio mentale, è come appassire e causa gravi scompensi.
Però hai dato per scontato che la condivisione fosse con un altro borderline, e nel mio caso non è stato così.
Non era nemmeno un amante, bensì un'amica.
Credo sia bipolare da come si comporta però non ne sono certa. Fatto sta che se riesci ad uscirne sei un miracolato.
Infatti tutto rispetto per chi come te ha avuto una storia d'amore per di più, con un soggetto come noi..peggiore del lago nyos.
Il vento non spegne il fuoco.Un rapporto con due persone disturbate si alimenterá fino ad annientarsi..e non so se qualcuno riuscirá a sopraffare l'altro, ma forse si. Non c'è rimedio, non c'è salvezza se si mostrano ll'uno all'altra.
Non puoi mettere due elementi con la stessa potenza distruttiva insieme.
Potreberro riuscirci in fasi down e up opposte ma non credo. .
Accidenti riesco a intrevedere il tornado che travolge i cod adesso...ma non è nemmeno questo.
Mostrarsi significa far luce laddove il buio contrasta sovrano, significa ammetere ed essere consapevoli di quell'oscuritá.
Quello che vedono i cod e gli altri è solo la punta dell'iceberg. .facendosi vedere, condividere quell'inferno è altro.
E mette i brividi.Per quanto mi riguarda me ne tiro fuori. .non lo faccio più. Ecco perché tendo alla superficialità a periodi..ci sono momenti troppi intensi a volte che consumano, scaricano le pile.
Mi sa che tu parlavi di altro e sono andata fuori tema. Lo sai che con i discorsoni vado in til che non ci arrivo Very Happy

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 10:12 pm

Alexb ha scritto:Da qui..formalizziamo un concetto...

Perchè mi sorgono dei dubbi, ma molto forti..


Energia vita in fondo il border non ne ha, perchè le ottiene solo da chi puó trasmetterne.. Da qui partono i sensi di vuoto e balle varie..

Quindi se 2 border si scontrano è impossibile, se entrambi consapevoli, che possano succhiarsi energia, morirebbero da li a poco.. Riprendiamo gli schemi comportamentali..
Fasi di idealizzazione svalutazione... Cicliche spesso a livello annuale, tra aprile/maggio inizia il delirio poi a settembre/ottobre molla.. Gestione dell io è super io, avviene attraverso l oscillazione tra momenti bui e buoni.. Tenuto presente la ciclicità di ció che accade è impossibile che qualcuno si possa nutrire di un altro soggetto che ha solo energia in precisi momenti dell'anno.. Mancano dei dati ma sarebbe solo una lotta tra vampiri che si succhiano il poco sangue che hanno a vicenda.. No no.. Una cosa così è da kamikaze, a meno che a uno dei due non attinga all energia dell altro, e ad uno dei 2 non servisse niente e si nutrisse solo di se stesso..nutrimento del solo super io, ma poi rischierebbe il black out.. Così l altro puó attingere la poca o tanta energia che generava da se stesso, come una sorta di fontana.. Ma questo è essere altruismo.. Nessun border lo farebbe...


Svelato l arcano.. Ecco perchè dicevo ognuno deve risolvere i suoi di problemi se gravi di do una mano per i tuoi, ma poi lei faceva i capricci.. Non bastava il mio io per entrambi... E poi alla fine una volta regredito quasi alla fase fetale, abbandonó la carcassa.. Che peró pur esanime non poteva morire, le serviva solo un pó di sangue fresco.. E puf nel giro di una settimana, letale più di prima, come moooolto tempo prima, quando nessuno aveva ancora attinto, da me..

Adesso capisco anche perchè fatico a contenere adesso le esplosioni, troppo da tenere chiuso dentro una i meandri della psiche...

Ottimo spunto, da cui partire per la gestione comportamentale...
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 9:59 pm

Da qui..formalizziamo un concetto...

Perchè mi sorgono dei dubbi, ma molto forti..


Energia vita in fondo il border non ne ha, perchè le ottiene solo da chi puó trasmetterne.. Da qui partono i sensi di vuoto e balle varie..

Quindi se 2 border si scontrano è impossibile, se entrambi consapevoli, che possano succhiarsi energia, morirebbero da li a poco.. Riprendiamo gli schemi comportamentali..
Fasi di idealizzazione svalutazione... Cicliche spesso a livello annuale, tra aprile/maggio inizia il delirio poi a settembre/ottobre molla.. Gestione dell io è super io, avviene attraverso l oscillazione tra momenti bui e buoni.. Tenuto presente la ciclicità di ció che accade è impossibile che qualcuno si possa nutrire di un altro soggetto che ha solo energia in precisi momenti dell'anno.. Mancano dei dati ma sarebbe solo una lotta tra vampiri che si succhiano il poco sangue che hanno a vicenda.. No no.. Una cosa così è da kamikaze, a meno che a uno dei due non attinga all energia dell altro, e ad uno dei 2 non servisse niente e si nutrisse solo di se stesso..nutrimento del solo super io, ma poi rischierebbe il black out.. Così l altro puó attingere la poca o tanta energia che generava da se stesso, come una sorta di fontana.. Ma questo è essere altruismo.. Nessun border lo farebbe...
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Lun Set 08, 2014 9:38 pm

sunny

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 9:31 pm

Loki* ha scritto:Non so bene cosa ho provato... Quando ho travato un'anima affine non vedevo l'ora di trascinarla giù,  di metterla alla prova, di sfidarla anche..del tipo" dai vediamo quanto resisti, vediamo se ne sei all'altezza"
Ma chi ne era all'altezza mi confondeva perché provava ciò che provo e lo alimentava.
Non esisteva la parola "sbagliato", mi sono ritrovata a un livello di esaltazione spaventosa e altre volte invece il buio ci oppromeva e avvolgendoci vedavamo solo il suicidio come unica soluzione.
Un conto è pensarle tre se' e se"...altro è quando dicendole vengono comprese, accettate e fomentate.
Non riesco ad esprimerlo perché è stato strano,  solo contenta di non essere affondata nel mio stesso veleno per mano d'altri. Wink

Ottimo, vedi già il suicidio di coppia da me non è contemplato, a me in fondo le cose un pó spinte piace farle solo.. Buon a sapersi, allora, vedró di non cadere in reti di questo tipo..

Grazie del consiglio..♥️
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Lun Set 08, 2014 9:25 pm

Non so bene cosa ho provato... Quando ho travato un'anima affine non vedevo l'ora di trascinarla giù, di metterla alla prova, di sfidarla anche..del tipo" dai vediamo quanto resisti, vediamo se ne sei all'altezza"
Ma chi ne era all'altezza mi confondeva perché provava ciò che provo e lo alimentava.
Non esisteva la parola "sbagliato", mi sono ritrovata a un livello di esaltazione spaventosa e altre volte invece il buio ci oppromeva e avvolgendoci vedavamo solo il suicidio come unica soluzione.
Un conto è pensarle tre se' e se"...altro è quando dicendole vengono comprese, accettate e fomentate.
Non riesco ad esprimerlo perché è stato strano, solo contenta di non essere affondata nel mio stesso veleno per mano d'altri. Wink

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 9:12 pm

Loki* ha scritto:Sì è vero che l'ho scritto, mi ero un po' innervosita Rolling Eyes

Hai ragione,  ci ho provato..più volte e con più persone.Da vera stupida.
Ho vissuto entrambe le situazioni e ne sono rimasta scottata.
Mmh, anche se ho detto che le ho testate entrambe devo ammettere che con chi bruciava come me lo ha fatto nel mio.
Alimentava le mie fiamme e se ne appropriava in qualche modo.
Quindi alla tua domanda. .rispondo no, non mi sono fatta trascinare ancora

Se questo è il tuo punto di vista, non posso che darti ragione..



Se ti ha fatto male è meglio piantarla di giocare col fuoco.. Fai bene ad evitare persone così spregevoli ed evitarli come la peste.. Sono giochi da grandi quelli della mente è meglio lasciarli a loro..

Non so come si possa fare ad alimentarsi dell anima altrui.. Peró ogni border lo fa quindi se ti sei sentita privata di energia è solo perchè non potevi dominare.. Quindi l altro border la succhiava a te..

Anche se non penso sia possibile.. Nemmeno io arriverei a tanto..credo..
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Lun Set 08, 2014 9:02 pm

Sì è vero che l'ho scritto, mi ero un po' innervosita Rolling Eyes

Hai ragione, ci ho provato..più volte e con più persone.Da vera stupida.
Ho vissuto entrambe le situazioni e ne sono rimasta scottata.
Mmh, anche se ho detto che le ho testate entrambe devo ammettere che con chi bruciava come me lo ha fatto nel mio.
Alimentava le mie fiamme e se ne appropriava in qualche modo.
Quindi alla tua domanda. .rispondo no, non mi sono fatta trascinare ancora

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 8:46 pm

Loki* ha scritto:Mostrare, e addirittura portare le persone nel proprio inferno è altamente rischioso.Se trovi un'anima affine che brucia con lo stesso ardore non ne esci vivo, nessuno dei due ne uscirà incolume.Si creerà una sorta di complicità dannosa, e le emozioni impazziranno a tal punto che se uno dei due non reagisce e ferma la ruota si cadrà negli abissi più inquientati dello stesso inferno.Due fuochi non smorzano una scintilla.
Nel caso contrario, volendo portare una persona troppo forte o troppo lontana dai nostri schemi si finirà per rimanerne scottati.
Il motivo è che non si brucia allo stesso modo, verrà più voglia allora di trascinarla giù quella persona, se cado io tu cadi con me...ma non sarà così. Lei ne uscirà indenne e si resterà storditi, , più infuocati di prima in un inferno che per certi versi è stato sminuito.
Questo è il mio parere. . Anche se nessuno l'ha chiesto ; D

Strano pensavo di aver letto un a non risentirci mai più ed un adieu nel tuo ultimo messaggio diretto a discorsi che avrebbero toccato entrambi..

Comunque sembra che tu abbia provato a trascinare qualcuno all inferno.. Molto bene, ma tu ti sei fatta mai trascinare all inferno?
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Ospite il Lun Set 08, 2014 8:38 pm

Mostrare, e addirittura portare le persone nel proprio inferno è altamente rischioso.Se trovi un'anima affine che brucia con lo stesso ardore non ne esci vivo, nessuno dei due ne uscirà incolume.Si creerà una sorta di complicità dannosa, e le emozioni impazziranno a tal punto che se uno dei due non reagisce e ferma la ruota si cadrà negli abissi più inquientati dello stesso inferno.Due fuochi non smorzano una scintilla.
Nel caso contrario, volendo portare una persona troppo forte o troppo lontana dai nostri schemi si finirà per rimanerne scottati.
Il motivo è che non si brucia allo stesso modo, verrà più voglia allora di trascinarla giù quella persona, se cado io tu cadi con me...ma non sarà così. Lei ne uscirà indenne e si resterà storditi, , più infuocati di prima in un inferno che per certi versi è stato sminuito.
Questo è il mio parere. . Anche se nessuno l'ha chiesto ; D

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Alexb il Lun Set 08, 2014 8:17 pm

barbara bc ha scritto:E gli ai mai permesso alex di venire con te....nel tuo inferno?

No... Fino ad ora no..solo tanto anni fa quando distrussi ogni cosa e anima..Perchè sapevo della pericolosità di quello che comporta.. Ora non si poteva fare altrimenti, troppo sovraccarico dato da parte di persone egoiste che se ne sbattevano..e han tremato tutti, chi era li piangeva chi era li non parlava e addirittura chi era li ha avuto un blocco e ha fatto finta di non vedere e ha rimosso l evento..Spente le fiamme ho capito perchè sono amico di tutti, piaccio a tutti mi muovo con tutti, ma in realtà, in fondo so che sono solo, sempre in ordine, ma con dentro solo il caos... Peró ora nessuno mi dice più cosa devo o non devo fare, sono libero, senza strumenti primari ma contanti altri, ma sono libero da ogni vincolo...
avatar
Alexb

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 01.06.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  barbara bc il Lun Set 08, 2014 7:53 pm

E gli ai mai permesso alex di venire con te....nel tuo inferno?
avatar
barbara bc

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 09.04.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sono le 4.43, ciao super io

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum